Art. 5.

  I  termini  di cui al secondo comma dell'articolo 20 della legge 22
ottobre  1971, n. 865, e successive modificazioni, che siano in corso
alla data dell'entrata in vigore della presente legge, sono prorogati
di un anno.