Art. 5.

  All'art.  54  della  legge  23  dicembre  1978,  n.  833, nel testo
integrato  dall'art.  13  della  legge  29  febbraio  1980, n. 33, e'
aggiunto il seguente comma:
  "Particolari,  motivate  deroghe,  possono  essere  consentite  con
decreto  del  Ministro  della sanita', sentito il Consiglio sanitario
nazionale".