Art. 5.



  1.  Al  fine  di  consentire  i  necessari interventi di recupero e
ripristino   funzionale  del  presidio  ospedaliero  Ā«San  SalvatoreĀ»
ubicato nella citta' dell'Aquila danneggiato dagli eventi sismici del
6  aprile  2009, l'azienda unita' sanitaria locale n. 4 provvede, con
oneri  a  proprio  carico,  in  qualita'  di  soggetto  attuatore del
Commissario  delegato  -  Presidente  della  regione Abruzzo ai sensi
dell'art.  4, comma 2, del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, con i
poteri  di cui all'art. 3 dell'ordinanza del Presidente del Consiglio
dei  Ministri n. 3753 del 9 aprile 2009 e successive modificazioni ed
integrazioni.