Art. 2 
 
Misure urgenti di contenimento e  gestione  dell'emergenza  sanitaria
  nelle Regioni Abruzzo, Marche, Piemonte e Valle d'Aosta 
 
  1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi  del  virus
SARS-Cov-2, nelle Regioni Abruzzo, Marche, Piemonte e  Valle  d'Aosta
cessano di avere efficacia le misure di cui alla «zona arancione»,  e
si applicano, per un periodo di quattordici giorni, le misure di  cui
alla c.d. «zona gialla», come definita dalla normativa vigente e  nei
termini di cui all'art. 9-bis del decreto-legge 22  aprile  2021,  n.
52, fatta salva la possibilita' di una nuova classificazione.