Art. 14 
 
                Abrogazione e disciplina transitoria 
 
  1. Il decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010,  n.
178, e' abrogato a decorrere dalla data di operativita' del  registro
pubblico delle opposizioni, accertata con provvedimento del  Ministro
dello sviluppo economico da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana e comunque dal 31 luglio 2022. 
  2. Fino all'attivazione del registro, i  contraenti  telefonici  la
cui numerazione e'  presente  negli  elenchi  di  contraenti  di  cui
all'articolo  129  del  Codice  possono  esercitare  il  diritto   di
opposizione all'utilizzo della numerazione di cui sono intestatari  o
del corrispondente indirizzo postale, riportati nei medesimi elenchi,
mediante operatore umano con l'impiego del telefono  oppure  mediante
posta cartacea per fini di invio  di  materiale  pubblicitario  o  di
vendita diretta o per il compimento  di  ricerche  di  mercato  o  di
comunicazione commerciale, secondo quanto previsto  dal  decreto  del
Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178. 
  3. A decorrere  dalla  data  di  entrata  in  vigore  del  presente
regolamento ogni richiamo al decreto del Presidente della  Repubblica
7 settembre 2010, n. 178, si  intende  riferito  alle  corrispondenti
disposizioni del presente regolamento in quanto compatibili. 
 
          Note all'art. 14: 
              -  Il  decreto  del  Presidente  della   Repubblica   7
          settembre 2010, n. 178, concernente:  ┬źRegolamento  recante
          istituzione e gestione del registro pubblico dei contraenti
          che si oppongono all'utilizzo dei propri dati  personali  e
          del proprio numero  telefonico  per  vendite  o  promozioni
          commerciali┬╗, e'  pubblicato  nella  Gazzetta  Ufficiale  2
          novembre 2010, n. 256.