Art. 8 
 
                        Controlli e sanzioni 
 
  1. Il Ministero verifica periodicamente la permanenza dei requisiti
posseduti dai titolari di licenza  individuale  speciale  al  momento
della presentazione della domanda; compete, invece, all'Autorita'  il
controllo del rispetto degli obblighi imposti ai titolari di  licenza
individuale speciale ai sensi dell'art.  14,  commi  2,  3  e  4  del
regolamento. 
  2. L'esercizio dell'attivita' di notificazione a mezzo del servizio
postale, senza aver  conseguito  la  prescritta  licenza  individuale
speciale, e' punito con la sanzione pecuniaria amministrativa di  cui
all'art. 21, commi 4 e 5, del decreto legislativo. 
  3. La violazione degli obblighi previsti nel regolamento e'  punita
con sanzione pecuniaria amministrativa di cui all'art. 21,  comma  6,
del decreto legislativo. 
  4. Ai titolari di licenza  individuale  speciale  si  applicano  le
previsioni di cui all'art. 21,  commi  7-bis  e  7-ter,  del  decreto
legislativo.