Art. 6 
 
                      Successivi provvedimenti 
 
  1.  Con  successivi  decreti  dirigenziali  l'autorita'   nazionale
competente istituisce, modifica o abolisce le aree VTS, il regime  di
partecipazione delle navi al VTS  e  disciplina  gli  altri  elementi
pertinenti l'attivazione del VTS. 
  2. Per gli aspetti connessi alla protezione  dell'ambiente  marino,
l'autorita' nazionale competente acquisisce il parere  del  Ministero
dell'ambiente e della sicurezza energetica.