Art. 40 
 
                       Trattamento di missione 
 
  1. A decorrere dal 31 dicembre 2021 e a valere dal 2022: 
    a) l'indennita'  di  missione  prevista  dall'articolo  1,  primo
comma, della legge 18 dicembre 1973, n. 836, per il personale di  cui
all'articolo 31 del presente decreto e' rideterminata in euro 24,00; 
    b) al personale inviato in missione di durata superiore a  dodici
ore compete il rimborso delle spese documentate nel  limite  di  euro
30,55 per un pasto e di complessivi euro 61,10  per  due  pasti.  Per
incarichi di durata non inferiore a otto ore compete il  rimborso  di
un solo  pasto.  I  medesimi  limiti  di  rimborso  si  applicano  al
personale in trasferta che dichiari di non aver  potuto  consumare  i
pasti per ragioni di servizio o per  mancanza  di  strutture  che  ne
consentano la consumazione pur avendone il  diritto  ai  sensi  della
vigente normativa. E' consentito il rimborso  del  documento  fiscale
con dicitura ¬ępasto completo¬Ľ. 
 
          Note all'art. 40: 
              - Per il testo  dell'articolo  1,  primo  comma,  della
          legge 18 dicembre 1973, n. 836, si veda nelle note all'art.
          9.