Art. 22.
                           Esonero totale
  1.  Non  sono  soggette al deposito legale le seguenti categorie di
documenti:
    a)  esemplari di opere a stampa divulgative, impresse su supporti
di  diverso genere, che abbiano esclusivo esito riproduttivo di opere
pertinenti  ai  diversi  linguaggi  creativi  quali  la  pittura,  la
scultura,  l'architettura,  realizzate con procedimenti fotomeccanici
di   tipo   industriale   quali   l'offset,   la  fotolitografia,  la
fotoserigrafia, la tipografia, o analoghi;
    b)  opere  di  grafica  d'arte,  documenti  fotografici  e  video
d'artista  che  siano  prodotti in un solo esemplare, quali monotipi,
prove  di  stampa,  prove  di  stato,  o  che non superino per limiti
tecnici le dieci copie;
    c)  ristampe  inalterate di opere di grafica d'arte, di documenti
fotografici e di video d'artista gia' depositati;
    d) documenti fotografici che riproducano altre fotografie o opere
pertinenti  ai diversi linguaggi creativi, la cui matrice analogica o
digitale  sia  gia'  conservata  presso  archivi  o fototeche di enti
pubblici o di altri soggetti con analoghe funzioni pubblicistiche.