Il decreto-legge 8 luglio 1996, n. 356, recante: "Disposizioni per
la graduale sostituzione del personale delle Forze  armate  impiegato
in  attivita'  di  controllo  del territorio della regione siciliana,
nonche' per l'adeguamento di strutture e funzioni connesse alla lotta
contro la criminalita' organizzata" non e' stato convertito in  legge
nel  termine  di  sessanta  giorni  dalla sua pubblicazione, avvenuta
nella Gazzetta Ufficiale - serie generale -  n.  160  del  10  luglio
1996.