IL RETTORE
  Visto lo statuto dell'Universita'  degli studi di Modena, approvato
con  regio   decreto  14   ottobre  1926,   n.  2035,   e  successive
modificazioni;
  Visto  il  testo  unico  delle leggi  sulla  istruzione  superiore,
approvato  con regio  decreto 31  agosto 1933,  n. 1592  e successive
modificazioni;
  Visto il  regio decreto-legge 20  giugno 1935, n.  1071, convertito
nella legge 2 gennaio 1936, n. 73;
  Vista la legge 11 aprile 1953, n. 312;
  Visto il decreto del Presidente della Repubblica 10 luglio 1980, n.
382;
  Vista la legge 14 agosto 1982, n. 590;
  Vista  la legge  9  maggio 1989,  n.  168, con  la  quale e'  stato
istituito il Ministero dell'universita' e della ricerca scientifica e
tecnologica,  in  particolare  l'art.  16,  comma  1,  relativo  alle
modifiche di statuto;
  Vista la legge 19 novembre 1990, n. 341;
  Visti  i decreti  del  Ministero dell'universita'  e della  ricerca
scientifica  e  tecnologica  del  giorno  30  giugno  1995  (Gazzetta
Ufficiale n. 41  del 19 febbraio 1996) relativi  agli ordinamenti del
corso di laurea in farmacia (tabella  XXVII) e del corso di laurea in
chimica e tecnologia farmaceutiche (tabella XXVII-bis);
  Vista  la  proposta di  modifica  statutaria  approvata dal  senato
accademico nella seduta del 16 aprile 1997;
  Rilevata  la necessita'  di  apportare la  modifica  di statuto  in
deroga al termine di cui all'art.  17 del testo unico 31 agosto 1933,
n. 1592;
  Visto il parere espresso  dal Consiglio universitario nazionale del
giorno 15 maggio 1997;
  Vista la delibera  del senato accademico del 10  settembre 1997 con
la  quale  sono  stati  accolti i  rilievi  formulati  dal  Consiglio
universitario nazionale;
                              Decreta:
  Lo  statuto dell'Universita'  degli  studi di  Modena, approvato  e
modificato con  i decreti  indicati nelle premesse,  e' ulteriormente
modificato come appresso:
  gli articoli  dal n. 109 al  n. 121 sono abrogati  e sostituiti dai
seguenti,   con   spostamento   della  numerazione   degli   articoli
successivi:
                        FACOLTA' DI FARMACIA
                              Art. 109.
  1. La  facolta' di farmacia conferisce  la laurea in farmacia  e la
laurea in chimica e tecnologia farmaceutiche.
  I titoli di ammissione ai  corsi sono quelli previsti dalle vigenti
disposizioni di legge.
                     Corso di laurea in farmacia
                              Art. 110.
  1. Il  corso di  laurea in  farmacia ha lo  scopo di  assicurare la
preparazione indispensabile  per le molteplici funzioni  ed attivita'
che possono essere svolte dai laureati del settore farmaceutico e che
sono   definite  e   regolamentate   dalla   normativa  nazionale   e
comunitaria.  In particolare  il corso  di laurea  in farmacia  ha lo
scopo  di fornire  le competenze  scientificoprofessionali necessarie
per operare  nelle farmacie, nonche'  per concorrere ad  attivita' di
informazione ed educazione sanitaria.
                              Art. 111.
  1. La durata  del corso di laurea in farmacia  e' fissata in cinque
anni  e   comprende  un  periodo  semestrale   di  tirocinio  pratico
professionale presso una farmacia aperta al pubblico o in un ospedale
sotto la sorveglianza del servizio farmaceutico dell'ospedale (art. 2
comma 3 della direttiva CEE 85/432).
  2. Il quinto  anno deve avere non piu' di  due insegnamenti al fine
di  consentire allo  studente di  dedicarsi al  lavoro di  tesi e  al
tirocinio professionale.
  3.  Il   consiglio  della   struttura  didattica   competente  puo'
articolare ciascuno dei cinque anni di corso in due periodi didattici
(semestri) della durata di almeno tredici settimane ciascuno.
  4.  L'impegno  complessivo  e'  di  almeno  milleottocento  ore  di
attivita' didattica assistita corripondenti a ventidue annualita'.
  5.  I  contenuti  didattici  formativi del  corso  di  laurea  sono
articolati in aree;  gli obiettivi sono indicati  nel successivo art.
6.
  6.  L'attivita' didatticoformativa  e'  organizzata  sulla base  di
annualita'   costituite   di    corsi   ufficiali   di   insegnamento
monodisciplinari  o integrati.  Di norma  ogni corso  di insegnamento
monodisciplinare o  integrato ha durata complessiva  di settanta ore,
comprensive  di   tutte  le   attivita'  didattiche.   Per  attivita'
didattiche si intendono  le lezioni e le esercitazioni  teoriche e le
dimostrazioni pratiche.  Il corso  di insegnamento  con esercitazioni
individuali di  laboratorio ha di  norma la durata di  centoventi ore
complessive. Il corso di insegnamento  integrato e' costituito da non
piu' di due  moduli didattici coordinati impartiti da  piu' docenti e
comunque con un  unico esame finale. Della  commissione d'esame fanno
parte tutti gli insegnanti del corso integrato.
  7. La frequenza ai corsi e' obbligatoria.
  8. Parte sia  dell'attivita' pratica dei corsi  di insegnamento che
dell'attivita'  di  tesi potra'  essere  svolta  presso laboratori  e
centri esterni sotto la responsabilita'  del titolare del corso o del
docente   guida,   rispettivamente,   previa  stipula   di   apposite
convenzioni.
  9.  Per l'accertamento  del profitto  il consiglio  della struttura
didattica puo' accorpare due discipline della stessa area in un unico
esame, in  modo da limitare  il numero degli esami  convenzionali tra
venti e ventidue.
  10.  Lo studente  dovra'  superare inoltre  l'esame  di laurea  che
consistera'  nella discussione  della  tesi  teorica o  sperimentale.
Superato l'esame di laurea lo  studente consegue il titolo di dottore
in farmacia.
  11. Entro i  primi tre anni del corso di  laurea lo studente dovra'
dimostrare  la conoscenza  pratica e  la comprensione  di almeno  una
lingua   straniera    di   rilevanza   scientifica.    Le   modalita'
dell'accertamento saranno definite dal consiglio di corso di laurea.
                              Art. 112.
  1.  La  facolta',  nel  recepire  nello statuto  di  Ateneo  e  nel
regolamento didattico  l'ordinamento didattico  nazionale, indichera'
per  ciascuna   area  gli   insegnamenti  attingendoli   dai  settori
scientificodisciplinari indicati nell'art. 6,  nel pieno rispetto del
vincolo  imposto  dalle  norme  della Comunita'  europea  di  cui  al
successivo art. 5.
                              Art. 113.
  All'atto della predisposizione del manifesto annuale degli studi il
consiglio  della  struttura   didattica  determinera',  con  apposito
regolamento  e in  conformita'  al regolamento  didattico di  Ateneo,
quanto espressamente  previsto dal  comma secondo dell'art.  11 della
legge n. 341/1990.
  In particolare il consiglio di facolta':
  a) stabilisce  i corsi ufficiali di  insegnamento (monodisciplinari
od integrati) che costituiscono  le singole annualita'. Stabilisce le
denominazioni   delle   discipline    che   costituiscono   i   corsi
monodisciplinari    od    integrati     desumendole    dai    settori
scientificodisciplinariindicati  nell'art.  6  e  nel  vincolo  della
normativa nazionale e della Comunita' europea (*). Stabilisce inoltre
le specificazioni  piu' opportune (I, II,  generale, avanzato, ecc.),
che  giovino  a  differenziare  piu'  esattamente  il  livello  ed  i
contenuti didattici;
  b) fissa  la frazione temporale  delle discipline afferenti  ad una
medesima annualita' integrata;
  c) indica  le discipline di  cui lo studente dovra'  avere ottenuto
l'attestazione di frequenza  e superato il relativo esame  al fine di
ottenere  l'iscrizione  all'anno  di   corso  successivo  e  precisa,
altresi', le eventuali propedeuticita' degli esami di profitto.
  (*) I contenuti delle  materie previste dalla direttiva 85/432/CEE,
recepita  nel decreto  legislativo n.  258/91, trovano  riscontro nei
settori scientificodisciplinari indicati tra parentesi:
    biologia animale e vegetale (E02A; E08X; E13X):
    fisica (B01B);
    chimica generale ed inorganica (C03X);
    chimica organica (C05X);
    chimica analitica (C01A);
  chimica farmaceutica, compresa l'analisi dei medicinali (C07X);
    biochimica generale ed applicata (medica) (E05A; E05B);
  anatomia e fisiologia; terminologia medica (E09A; E04A; F04A);
    microbiologia (E12X; F05X);
    farmacologia e farmacoterapia (E07X);
    tecnologia farmaceutica (C08X);
    tossicologia (E07X);
    farmacognosia (E07X; E08X);
    legislazione e, se del caso, deontologia (C08X).
                              Art. 114.
  Articolazionedel   corso  di   laurea:  aree   didattiche,  settori
scientificodisciplinari, annualita', obiettivi didatticoformativi.
 Area 1 - Fisica matematica. Annualita' 2.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire le basi di  fisica indispensabili per l'apprendimento delle
discipline presenti nel corso di laurea;
  acquisire le competenze pratiche per l'uso dei mezzi di calcolo, la
gestione del software e l'analisi dei dati.
Settori scientificodisciplinari                     Insegnamenti
              -                                           -
A02A Analisi matematica      Istituzioni di matematiche
                             Matematica
A02B Probabilita' e sta-     Istituzioni di matematiche
     tistica matematiche     Matematica
                             Statistica matematica
A04A Analisi numerica        Istituzione di matematiche
                             Matematica
B01B Fisica                  Esercitazioni di fisica sperimentale
                             Fisica
                             Fisica sperimentale
                             Laboratorio di fisica
K05A Sistemi per l'elabo-    Fondamenti di informatica
     razione dell'informa-   Informatica medica
     zione
K05B Informatica             Fondamenti di informatica
                             Informatica generale
                             Laboratorio di informatica
S01B Statistica per la       Statistica
 ricerca sperimentale        Statistica applicata alle
                             scienze biomediche
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto  legislativo  n.  258/91, viene  attivato  l'insegnamento  di
fisica (settore scientificodisciplinare B01B).
 Area 2 - Chimica. Annualita' 3.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire  i   principi  fondamentali   della  chimica   generale  ed
inorganica nei suoi molteplici aspetti generali;
  fornire  i principi  basilari  della chimica  organica compresi  il
chimismo  dei gruppi  funzionali,  la stereochimica  ed i  principali
sistemi carbociclici ed eterociclici;
  fornire i principi basilari  della chimica analitica indispensabili
per affrontare le discipline del corso di laurea.
Settori scientifico disciplinari                  Insegnamenti
               -                                       -
C01A Chimica analitica            Chemiometria
                                  Chimica analitica
                                  Chimica analitica strumentale
                                  Laboratorio di  chimica
                                  Laboratorio di chimica  analitica
                                  Laboratorio di chimica analitica
                                   strumentale
C03X Chimica generale ed inor-    Chimica generale ed inorganica
 ganica                           Chimica inorganica
                                  Laboratorio di chimica
                                  Laboratorio di chimica generale
                                   ed inorganica
                                  Laboratorio di chimica inorganica
C05X Chimica organica             Chimica dei composti eterociclici
                                  Chimica delle sostanze organi
                                   che naturali
                                  Chimica organica
                                  Chimica organica applicata
                                  Laboratorio di chimica organica
                                  Stereochimica
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo  n. 258/91, vengono attivati  gli insegnamenti di
chimica analitica (settore  scientificodisciplinare C01A), di chimica
generale ed  inorganica (settore  scientificodisciplinare C03X)  e di
chimica organica (settore scientificodisciplinare C05X).
  In ottemperanza al decreto 30  giugno 1995 Gazzetta Ufficiale n. 41
del  19 febbraio  1996 sono  obbligatorie almeno  una annualita'  nel
settore C03X,  almeno una  annualita' nel settore  C05X e  almeno 0,5
annualita' nel settore C01A.
 Area 3 - Biologica. Annualita' 4.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire  le  nozioni  fondamentali   dell'anatomia  umana  e  della
terminologia medica;
  fornire i concetti della  biologia attraverso lo studio morfologico
e  funzionale dei  costituenti  degli organismi  viventi vegetali  ed
animali oltre alle principali nozioni di farmacognosia;
  fornire le nozioni relative alle piante ad attivita' medicinale;
  fornire  le  conoscenze  di   base  della  biochimica  generale  ed
applicata  per  lo  studio  delle principali  molecole  di  interesse
biologico e dei meccanismi molecolari dei fenomeni biologici.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
E02A Zoologia                        Biologia animale
                                     Biologia della riproduzione
                                     Entomologia
                                     Protozoologia
                                     Zoologia
                                     Zoologia generale
                                     Zoologia sistematica
E05A Biochimica                      Biochimica
                                     Biochimica applicata
                                     Biochimica cellulare
                                     Chimica biologica
                                     Enzimologia
                                     Metodologie biochimiche
E07X Farmacologia                    Farmacognosia
                                     Metodologie farmacologiche
                                      e farmacognostiche
                                     Saggi farmacologici e
                                     farmacognostici
E08X Biologia farmaceutica           Biologia vegetale
                                     Botanica farmaceutica
                                     Botanica farmaceutica
                                      applicata
                                     Farmacognosia
                                     Saggi e dosaggi farmacognostici
E09A Anatomia umana                  Anatomia applicata
                                     Anatomia topografica
                                     Anatomia umana
                                     Istologia ed Anatomia
E13X Biologia applicata              Biologia animale
                                     Biologia applicata
                                     Biologia cellulare
                                     Biologia generale
                                     Biologia e genetica
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo  n. 258/91, vengono attivati  gli insegnamenti di
biologia vegetale (settore scientificodisciplinare E08X), di biologia
animale (settore  scientificodisciplinare E02A  o E13X),  di anatomia
umana (settore scientificodisciplinare  E09A), di biochimica (settore
scientificodisciplinare  E05A),  di   biochimica  applicata  (settore
scientificodisciplinare   E05A)    e   di    farmacognosia   (settore
scientificodisciplinare E07X o E08X).
 Area 4 - Fisiopatologica. Annualita' 3.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire le basi di fisiologia generale e della terminologia medica;
  fornire  le  cognizioni  generali   sulla  eziopatogenesi  e  sulla
denominazione delle malattie umane e sulla terminologia medica;
  fornire sufficienti cognizioni di microbiologia ed igiene.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
E04A Fisiologia generale             Elettrofisiologia
                                     Fisiologia cellulare
                                     Fisiologia generale
                                     Fisiologia molecolare
                                     Laboratorio di tecniche
                                      fisiologiche
                                     Neurofisiologia
E12X Microbiologia generale          Microbiologia generale
F04A Patologia generale              Fisiopatologia
                                     Patologia generale
                                     Patologia genetica
                                     Patologia molecolare
F05X Microbiologia e microbio-       Batteriologia
  logia clinica                      Microbiologia
                                     Virologia
F22A Igiene                          Educazione sanitaria
                                     Igiene
                                     Igiene ambientale
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo  n. 258/91, vengono attivati  gli insegnamenti di
fisiologia  generale   (settore  scientificodisciplinare   E04A),  di
microbiologia  (settore scientificodisciplinare  E12X  o  F05X) e  di
patologia generale (settore scientificodisciplinare F04A).
 Area 5 - Farmaceuticotecnologico. Annualita' 5.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire   una  adeguata   conoscenza  della   chimica  farmaceutica
riguardante  la  sintesi,  le   proprieta',  i  meccanismi  d'azione,
l'utilizzazione delle  principali classi  di farmaci e  le conoscenze
fondamentali sui rapporti struttura attivita';
  fornire la conoscenza delle metodologie  per il riconoscimento e il
dosaggio  dei  farmaci  secondo  i metodi  ufficiali  previsti  dalle
farmacopee;
  fornire  le   basi  per   la  manipolazione  delle   materie  prime
farmaceutiche, la loro utilizzazione nelle formulazioni dei preparati
terapeutici, le  metodologie della  tecnica farmaceutica,  nonche' le
norme  legislative  e   deontologiche  inerenti  all'esercizio  della
attivita' professionale.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C07X Chimica farmaceutica            Tutti gli insegnamenti compresi
                                      in questo settore scientifico
                                      disciplinare. Supp. ord.
                                      G.U. 8-8-94 - serie generale -
                                      n. 184
C08X Farmaceutico tecnologico        Tutti gli insegnamenti compresi
  applicativo                         in questo settore scientifico
                                      disciplinare. Supp. ord.
                                      G.U. 8-8-94 - serie generale -
                                      n. 184
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo  n. 258/91, vengono attivati  gli insegnamenti di
chimica farmaceutica e tossicologica (settore scientificodisciplinare
C07X),  di analisi  dei  medicinali (settore  scientificodisciplinare
C07X),  e di  tecnologia, socioeconomia  e legislazione  farmaceutica
(settore scientificodisciplinare C08X).
  In ottemperanza al decreto 30  giugno 1995 Gazzetta Ufficiale n. 41
del 19 febbraio 1996 sono obbligatorie quattro annualita' nel settore
C07X di  cui due con  esercitazioni individuali di laboratorio  e una
annualita'  nel   settore  C08X  con  esercitazioni   individuali  di
laboratorio.
 Area 6 - Farmacologia. Annualita' 2.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire i concetti fondamentali della farmacologia e farmacoterapia
e della tossicologia per lo studio dei farmaci negli aspetti relativi
alla somministrazione, all'azione, al metabolismo, alla tossicita'.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
E07X Farmacologia                    Tutti gli insegnamenti compresi
                                      in questo settore scientifico
                                      disciplinare. Supp. ord.
                                      G.U. 8-8-94 - serie generale -
                                      n. 184
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo  n. 258/91,  vengono attivati gli  insegnameti di
farmacologia e farmacoterapia  (settore scientificodisciplinare E07X)
e di tossicologia (settore scientificodisciplinare E07X)
  Aree specifiche di sede. Annualita' 3.
  Le tre annualita', eventualmente  divisibili in moduli, da attivare
obbligatoriamente  saranno  costituite  da  tre  corsi  ufficiali  di
insegnamento monodisciplinari o integrati  la cui denominazione sara'
desunta   tra   le   discipline   afferenti   ai   seguenti   settori
scientificodisciplinari.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C07X Chimica farmaceutica            Tutti gli insegnamenti compresi
                                      in questo settore scientifico
                                      disciplinare. Supp. ord.
                                      G.U. 8-8-94 - serie generale -
                                      n. 184
C08X Farmaceutico tecnologico        Tutti gli insegnamenti compresi
  applicativo                         in questo settore scientifico
                                      disciplinare. Supp. ord.
                                      G.U. 8-8-94 - serie generale -
                                      n. 184
E07X Farmacologia                    Tutti gli insegnamenti compresi
                                      in questo settore scientifico
                                      disciplinare. Supp. ord.
                                      G.U. 8-8-94 - serie generale -
                                      n. 184
  e tra quelle afferenti ai settori scientificodisciplinari riportati
nella successiva tabella.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C09X Chimica bromatologica           Analisi chimica degli alimenti
                                     Chimica bromatologica
                                     Chimica degli alimenti
                                     Dietofarmacia
                                     Prodotti dietetici
E08X Biologie farmaceutiche          Biotecnologie delle piante
                                      officinali
                                     Botanica farmaceutica applicata
                                     Fitochimica
                                     Fitofarmacia
                                     Flora medicinale regionale
                                     Saggi e dosaggi farmacognostici
E04A Fisiologia generale             Fisiologia della nutrizione
  Essi rispondono a specifiche competenze della sede, del mercato del
lavoro e delle richieste della professionalita'.
   Norme transitorie
  1. Quando  la facolta'  si sara'  adeguata al  suddetto ordinamento
didattico  (Tabella  XXVII),  gli  studenti  gia'  iscritti  potranno
completare gli studi previsti dal precedente ordinamento. La facolta'
inoltre  provvedera' a  stabilire le  modalita' per  la convalida  di
tutti gli esami  sostenuti qualora gli studenti  gia' iscritti optino
per il nuovo  ordinamento. L'opzione per il  nuovo ordinamento potra'
essere esercitata entro i cinque anni dalla data di immatricolazione.
                           Corso di laurea
                in chimica e tecnologia farmaceutiche
                              Art. 115.
  1. Il corso  di laurea in chimica e tecnologia  farmaceutiche ha lo
scopo  di  assicurare   la  preparazione  scientificoprofessionale  e
fornire  competenze  multidisciplinari  necessarie  ai  laureati  per
operare  nella progettazione,  produzione e  controllo dei  farmaci e
delle specialita'  medicinali, dei  prodotti dietetici,  dei prodotti
cosmetici.  Il corso  di  laurea ha  inoltre il  fine  di fornire  le
competenze  per  le altre  funzioni  professionali  dei laureati  del
settore farmaceutico,  come definito e regolamentato  dalla normativa
nazionale e  comunitaria. Il tirocinio pratico  professionale, di cui
all'art. 2 comma 3 della direttiva  CEE 85/432, ha durata di sei mesi
e puo'  avere luogo presso  una farmacia aperta  al pubblico o  in un
ospedale   sotto   la    sorveglianza   del   servizio   farmaceutico
dell'ospedale.
                              Art. 116.
  1.  La  durata  del  corso   di  laurea  in  chimica  e  tecnologia
farmaceutiche  (CTF)  e' fissata  in  cinque  anni articolati  in  un
quadriennio  ed  un  ultimo  anno di  indirizzo  di  specializzazione
professionale.
  2.  Il   consiglio  della   struttura  didattica   competente  puo'
articolare ciascuno dei cinque anni di corso in due periodi didattici
(semestri) della durata di almeno tredici settimane ciascuno.
  4.  L'impegno  complessivo  e'  di almeno  duemiladuecento  ore  di
attivita' didattica assistita corrispondenti a ventotto annualita'.
  5.  I  contenuti  didattici  formativi del  corso  di  laurea  sono
articolati in aree;  gli obiettivi sono indicati  nel successivo art.
11.
  6.  L'attivita' didatticoformativa  e'  organizzata  sulla base  di
annualita'   costituite   da    corsi   ufficiali   di   insegnamento
monodisciplinari  o  integrati. Di  norma  il  corso di  insegnamento
monodisciplinare o  integrato ha durata di  settanta ore, comprensive
di  tutte  le  attivita'  didattiche.  Per  attivita'  didattiche  si
intendono le  lezionie le  esercitazioni teoriche e  le dimostrazioni
pratiche. Il  corso di insegnamento con  esercitazioni individuali di
laboratorio ha di  norma la durata di centoventi  ore complessive. Il
corso di insegnamento integrato e'  costituito da non piu' due moduli
didattici coordinati, impartiti anche da  piu' docenti e comunque con
un unico  esame finale. Della  commissione d'esame fanno  parte tutti
gli insegnanti del corso integrato.
  7. La frequenza ai corsi e' obbligatoria.
  8. Parte dell'attivita'  pratica sia dei corsi  di insegnamento che
dell'attivita'  di  tesi potra'  essere  svolta  presso laboratori  e
centri esterni sotto la responsabilita'  del titolare del corso o del
docente   guida,   rispettivamente,   previa  stipula   di   apposite
convenzioni.
  9.  Per l'accertamento  del profitto  il consiglio  della struttura
didattica puo' accorpare due discipline della stessa area in un unico
esame, in  modo da limitare  il numero degli esami  convenzionali tra
ventisei e ventotto.
  10.  Lo studente  dovra' superare  inoltre un  esame di  laurea che
consistera'  nella  discussione  della  tesi  sperimentale.  Superato
l'esame  di laurea  lo  studente  consegue il  titolo  di dottore  in
chimica e tecnologia  farmaceutiche, indipendentemente dall'indirizzo
seguito  del  quale verra'  fatta  menzione  soltanto nella  carriera
scolastica.
  11. Entro i  primi tre anni del corso di  laurea lo studente dovra'
dimostrare  la conoscenza  pratica e  la comprensione  di almeno  una
lingua   straniera    di   rilevanza   scientifica.    Le   modalita'
dell'accertamento saranno definite dal consiglio di corso di laurea.
                              Art. 117.
  1.  La  facolta',  nel  recepire  nello statuto  di  Ateneo  e  nel
regolamento didattico, l'ordinamento  didattico nazionale, indichera'
per  ciascuna   area  gli   insegnamenti  attingendoli   dai  settori
scientificodisciplinari indicati nell'art. 11, nel pieno rispetto del
vincolo  imposto  dalle  norme  della Comunita'  europea  di  cui  al
successivo art. 10.
                              Art. 118.
  All'atto della predisposizione del manifesto annuale degli studi il
consiglio  della  struttura   didattica  determinera',  con  apposito
regolamento,  in  conformita'  al regolamento  didattico  di  Ateneo,
quanto espressamente  previsto dal  comma secondo dell'art.  11 della
legge 341/1990.
  In particolare il consiglio di facolta':
  a) stabilisce  i corsi ufficiali di  insegnamento (monodisciplinari
od integrati) che costituiscono  le singole annualita'. Stabilisce le
denominazioni   delle   discipline    che   costituiscono   i   corsi
monodisciplinari    od    integrati     desumendole    dai    settori
scientificodisciplinariindicati  nell'art.  11  e nel  vincolo  della
normativa nazionale e della Comunita' europea (*). Stabilisce inoltre
le specificazioni  piu' opportune (I, II,  generale, avanzato, ecc.),
che  giovino  a  differenziare  piu'  esattamente  il  livello  ed  i
contenuti didattici;
    b) attiva gli indirizzi;
  c) fissa  la frazione temporale  delle discipline afferenti  ad una
medesima annualita' integrata;
  d) indica  le discipline di  cui lo studente dovra'  avere ottenuto
l'attestazione di frequenza  e superato il relativo esame  al fine di
ottenere  l'iscrizione  all'anno  di   corso  successivo  e  precisa,
altresi', le eventuali propedeuticita' degli esami di profitto.
  (*) I contenuti delle  materie previste dalla direttiva 85/432/CEE,
recepita nel  decreto legislativo n. 258/1991,  trovano riscontro nei
settori scientificodisciplinari indicati tra parentesi:
   biologia animale e vegetale (E02A; E08X; E13X):
    fisica (B01B);
    chimica generale ed inorganica (C03X);
    chimica organica (C05X);
    chimica analitica (C01A);
  chimica farmaceutica, compresa l'analisi dei medicali (C07X);
    biochimica generale ed applicata (medica) (E05A; E05B):
  anatomia e fisiologia; terminologia medica (E09A; E04A; F04A);
    microbiologia (E12X; F05X);
    farmacologia e farmacoterapia (E07X);
    tecnologia farmaceutica (C08X);
    tossicologia (E07X);
    farmacognosia (E07X; E08X)
    legislazione e, se del caso, deontologia (C08X).
Art. 119.
  Articolazionedel   corso  di   laurea:  aree   didattiche,  settori
scientificodisciplinari,     discipline,    annualita',     obiettivi
didatticoformativi.
  Quadriennio di base.
 Area 1 - Fisicomatematica. Annualita' 2.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire le  conoscenze di matematica indispensabili  per affrontare
le discipline del corso di laurea;
  fornire  le nozioni  principali della  fisica classica  compresi la
termodinamica e l'elettromagnetismo.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
A01B Algebra                        Istituzione di matematiche
                                    Matematica
A01C Geometria                      Istituzione di matematiche
                                    Matematica
A02A Analisi matematica             Istituzione di matematiche
                                    Matematica
A02B Probabilita' e statistica      Istituzione di matematiche
 matematica                         Matematica
                                    Metodi matematici e statistici
                                    Statistica matematica
A03X Fisica matematica              Istituzione di matematiche
                                    Matematica
B01B Fisica                         Esercitazioni di fisica sperimen-
                                     tale
                                    Fisica
                                    Fisica sperimentale
                                    Laboratorio di fisica
  Nei  vincoli  imposti  dalla  direttiva CEE  85/432,  recepita  nel
decreto  legislativo n.  258/1991, viene  attivato l'insegnamento  di
fisica (settore scientificodisciplinare B01B).
 Area 2 - Chimica. Annualita' 6.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire un'approfondita conoscenza di tutti i concetti fondamentali
della chimica analitica, della chimica fisica, della chimica generale
ed  inorganica,   necessari  per   affrontare  le   varie  discipline
professionali;
  fornire  i  principi basilari  della  chimica  organica, nonche'  i
meccanismi di reazione dei composti  organici, il chimismo dei gruppi
funzionali  organici,  i  composti  ciclici, la  stereochimica  e  le
famiglie dei composti naturali di interesse biologico;
  fornire  i  principi  della  spettroscopia nei  suoi  vari  aspetti
applicativi.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C01A Chimica analitica              Chemiometria
                                    Chimica analitica
                                    Chimica analitica  strumentale
                                    Laboratorio di chimica
                                    Laboratorio di chimica analitica
                                    Laboratorio di chimica analitica
                                     strumentale
C02X Chimica fisica                 Chemiometria
                                    Chimica fisica
                                    Chimica fisica biologica
                                    Chimica fisica organica
                                    Cinetica chimica e dinamica
                                     molecolare
                                    Laboratorio di chimica fisica
C03X Chimica generale ed            Chimica generale ed inorga-
 inorganica                          nica
                                    Chimica inorganica
                                    Laboratorio di chimica
                                    Laboratorio di chimica generale
                                     ed inorganica
                                    Laboratorio di chimica inorganica
C05X Chimica organica               Chemiometria
                                    Chimica biorganica
                                    Chimica dei composti eterociclici
                                    Chimica dei  composti organo
                                     metallici
                                    Chimica  delle sostanze organi
                                    che  naturali
                                    Chimica  organica
                                    Chimica organica applicata
                                    Chimica organica  fisica
                                    Chimica supramolecolare
                                    Laboratorio  di chimica
                                    Laboratorio di chimica
                                     organica
                                    Meccanismi di reazioni in chimica
                                     organica
                                    Metodi computazionali in chimica
                                     organica
                                    Metodi fisici in chimica organica
                                    Sintesi e tecniche speciali orga-
                                     niche
                                    Stereochimica
Per    i  vincoli  imposti dalla direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo n. 258/1991, vengono attivati gli insegnamenti di
chimica analitica (settore  scientificodisciplinare C01A), di chimica
generale ed  inorganica (settore  scientificodisciplinare C03X)  e di
chimica organica (settore scientificodisciplinare C05X).
  In ottemperanza al decreto 30  giugno 1995 Gazzetta Ufficiale n. 41
del 19  febbraio 1996  sono obbligatorie  tre annualita'  nel settore
C05X.
 Area 3 - Farmaceutica. Annualita' 5.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire  una  approfondita  conoscenza della  chimica  farmaceutica
inerente   la  sintesi,   le  proprieta',   i  meccanismi   d'azione,
l'utilizzazione  delle  principali classi  di  farmaci  e i  rapporti
struttura attivita';
  fornire le conoscenze  teoriche e pratiche di  base del laboratorio
di analisi farmaceutica e le metodologie analitiche per riconoscere e
dosare  i   farmaci  secondo   i  metodi  ufficiali   previsti  dalle
farmacopee.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C07X Chimica farmaceutica           Tutti gli insegnamenti compresi
                                     in questo settore scientifico
                                     disciplinare. Supp.  ord.
                                     G.U. 8 agosto 1994  -  serie
                                     generale - n. 184.
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto legislativo n. 258/1991, vengono attivati gli insegnamenti di
chimica farmaceutica e tossicologica (settore scientificodisciplinare
C07X),  di analisi  dei  medicinali (settore  scientificodisciplinare
C07X).
  In ottemperanza al decreto 30  giugno 1995 Gazzetta Ufficiale n. 41
del 19  febbraio 1996  nel settore scientificodisciplinare  C07X sono
obbligatorie   tre  annualita'   con  esercitazioni   individuali  di
laboratorio.
 Area 4 - Tecnologicoapplicativa. Annualita' 3.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire le basi per la  formulazione e preparazione dei medicamenti
nonche' la conoscenza di metodologie della tecnica farmaceutica anche
in  campo  industriale  ed  una  adeguata  conoscenza  degli  aspetti
legislativi e deontologici;
  fornire le basi fondamentali della chimica farmaceutica applicata.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C08X Farmaceutico tecnologico       Tutti gli insegnamenti compresi
  applicativo                        in questo settore scientifico
                                     disciplinare. Supp.  ord.
                                     G.U. 8 agosto 1994  -  serie
                                     generale - n. 184.
  Per  i vincoli  imposti dalla  direttiva CEE  85/432, recepita  nel
decreto  legislativo n.  258/1991, viene  attivato l'insegnamento  di
tecnologia,  socioeconomia   e  legislazione   farmaceutica  (settore
scientificodisciplinare C08X).
  In ottemperanza al decreto 30  giugno 1995 Gazzetta Ufficiale n. 41
del 19 febbraio 1996 e' obbligatoria una annualita' con esercitazioni
individuali di laboratorio.
 Area 5 - Biologica. Annualita' 6.
  Obiettivi dell'attivita' didattica:
  fornire i concetti fondamentali della biologia attraverso lo studio
morfologico  e funzionale  dei  costituenti  degli organismi  viventi
animali e vegetali oltre alle principali nozioni di farmacognosia;
  fornire le basi di fisiologia generale  e di anatomia umana e della
terminologia medica;
   fornire adeguate cognizioni di microbiologia;
  fornire  le  cognizioni  di   base  della  biochimica  generale  ed
applicata  per  lo  studio  delle principali  molecole  di  interesse
biologico e dei meccanismi molecolari dei fenomeni biologici.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
E02A Zoologia                       Biologia animale
                                    Entomologia
                                    Protozoologia
                                    Zoologia
                                    Zoologia generale
E04A Fisiologia generale            Elettrofisiologia
                                    Fisiologia cellulare
                                    Fisiologia generale
                                    Fisiologia molecolare
                                    Laboratorio di tecniche
                                     fisiologiche
                                    Neurofisiologie
E05A Biochimica                     Biochimica
                                    Biochimica applicata
                                    Biochimica  cellulare
                                    Biochimica sistematica
                                    ed  umana
                                    Chimica biologica
                                    Enzimologia
                                    Metodologie biochimiche
E07X Farmacologia                   Farmacognosia
                                    Metodologie farmacologiche
                                     e farmacognostiche
                                    Saggi farmacologici e farmaco-
                                     gnostici
E08X Biologia farmaceutica          Biologia  vegetale
                                    Botanica farmaceutica
                                    Botanica farmaceutica applicata
                                    Farmacognosia
                                    Saggi e dosaggi farmacognostici
E09A Anatomia umana                 Anatomia applicata
                                    Anatomia topografica
                                    Anatomia umana
                                    Istologia ed Anatomia
                                    Neuroanatomia
E12X Microbiologia generale         Microbiologia generale
E13X Biologia applicata             Biologia animale
                                    Biologia applicata
                                    Biologia cellulare
                                    Biologia e genetica
                                    Genetica generale
                                    Genetica molecolare
F04A Patologia generale             Citopatologia
                                    Fisiopatologia
                                    Patologia generale
                                    Patologia genetica
                                    Patologia molecolare
F05X Microbiologia e microbio-      Microbiologia
  logia clinica                     Microbiologia e parassitologia
                                    Virologia molecolare.
  Per  i vincoli  imposti  dalla direttiva  85/432/CEE, recepita  nel
decreto legislativo n. 258/1991, vengono attivati gli insegnamenti di
biologia animale  (settore scientificodisciplinare  E02A e  E13X), di
biologia   vegetale   (settore  scientificodisciplinare   E08X),   di
biochimica  (settore  scientificodisciplinare  E05A),  di  biochimica
applicata  (settore scientificodisciplinare  E05A), di  farmacognosia
(settore  scientificodisciplinare E07X  o  E08X),  di anatomia  umana
(settore  scientificodisciplinare   E09A),  di   fisiologia  generale
(settore  scientificodisciplinare  E04A), di  microbiologia  (settore
scientificodisciplinare E12X o F05X) e di patologia generale (settore
scientificodisciplinare F04A).
  In ottemperanza al decreto 30 giugno 1995, Gazzetta Ufficiale n. 41
del 19  febbraio 1996  sono obbligatorie  due annualita'  nel settore
E05A (Biochimica).
 Area 6 - Farmacologica. Annualita' 2.
  Obiettivi dell'attivita' didattica: fornire i concetti fondamentali
della  farmacologia  e  della  farmacoterapia  e  della  tossicologia
relativi alle  metodologie per  lo studio  dei farmaci  negli aspetti
riguardanti  la   somministrazione,  l'azione,  il   metabolismo,  la
tossicita', le interazioni e gli effetti collaterali.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
E07X Farmacologia                   Tutti gli insegnamenti compresi
                                     in questo settore scientifico
                                     disciplinare. Supp.  ord.
                                     G.U. 8 agosto 1994  -  serie
                                     generale - n. 184.
  Per  i vincoli  imposti  dalla direttiva  85/432/CEE, recepita  nel
decreto legislativo n. 258/1991, vengono attivati gli insegnamenti di
farmacologia e farmacoterapia  (settore scientificodisciplinare E07X)
e di tossicologia (settore scientificodisciplinare E07X).
Quinto anno - Indirizzi di specializzazione professionale
  Annualita' 4.
  Analitico -  Finalita': fornire approfondite conoscenze  teoriche e
tecnicopratiche  di tipo  analitico,  che consentano  di operare  nel
campo analitico  industriale, libero  professionale o di  ricerca, su
sostanze   organiche  ed   inorganiche   a  carattere   farmaceutico,
tecnologico,  alimentare,  cosmetico,  tossicologico,  clinicomedico,
nonche' nel  campo delle analisi microbiologiche  ed igienistiche, ed
in quelle ambienali.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C01A Chimica analitica              Chemiometria
                                    Chimica  analitica clinica
                                    Chimica analitica degli inqui-
                                     nanti
                                    Chimica  analitica strumentale
                                    Chimica analitica separativa
                                    Chimica bioanalitica
                                    Laboratorio di chimica analitica
                                    Laboratorio di chimica analitica
                                     strumentale
C05X Chimica organica               Chemiometria
                                    Chimica  organica fisica
                                    Sintesi e  tecniche speciali
                                     organiche
                                    Laboratorio di chimica organica
C07X Chimica farmaceutica           Analisi chimico tossicologica
                                    Analisi dei farmaci e dei loro
                                     metaboliti nei liquidi biologici
                                    Metodologie speciali in  analisi
                                     farmaceutica
C08X Farmaceutico tecnologico       Analisi  dei  prodotti cosmetici
 applicativo                        Chimica  dei  prodotti  cosmetici
                                    Chimica tossicologica industriale
C09X Chimica bromatologica          Analisi chimica degli alimenti
                                    Chimica bromatologica
F05X Microbiologia e microbio-      Analisi e diagnostica microbio-
                                     logia clinica logica e virolo-
                                     gica
F22A Igiene generale ed applicata   Igiene applicata
  La     frazione     temporale     da    dedicare     ai     settori
scientificodisciplinari dell'indirizzo analitico e' la seguente: C01A
(Chimica  analitica)  una  annualita'; C05X  (Chimica  organica)  0,5
annualita';   C07X  (Chimica   farmaceutica)  una   annualita';  C08X
(Farmaceutico tecnologico applicativo)  0,5 annualita'; C09X (Chimica
bromatologica)  0,5 annualita';  F05X (Microbiologia  e microbiologia
clinica) 0,5 annualita'.
  Industriale -  Finalita': fornire,  sul piano sia  metodologico che
applicativo,  una   piu'  approfondita  conoscenza  in   merito  alla
progettazione,  sintesi e  struttura dei  farmaci, all'estrazione  da
fonti naturali di sostanze a  carattere farmaceutico, allo studio del
rapporto strutturaattivita'  finalizzato alla progettazione  di nuove
molecole  bioattive,  a  nuove  tecniche  di  formulazione,  a  nuovi
principi e  materiali di  veicolazione e direzionamento  dei farmaci,
alla sperimentazione famacologica dei  farmaci. Inoltre dovra' essere
approfondita la conscenza sulla produzione industriale dei medicinali
(metodologie  e mezzi)  con gli  annessi aspetti  tossicologici e  di
smaltimento.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C07X Chimica farmaceutica           Basi molecolari dell'attivita'
                                     dei farmaci
                                    Biotecnologie farmaceutiche
                                    Chimica biofarmaceutica
                                    Chimica dei recettori
                                    Chimica farmaceutica e tossico-
                                     logica
                                    Chimica  tossicologica
                                    Metodologie avanzate in chimica
                                    farmaceutica
                                    Metodologie speciali in analisi
                                     farmaceutica
                                    Progettazione e sintesi dei
                                     farmaci
                                    Stereochimica farmaceutica
C08X Farmaceutico tecnologico       Tutti gli insegnamenti compresi
  applicativo                        in questo settore scientifico
                                     disciplinare. Supp.  ord.
                                     G.U. 8 agosto 1994  -  serie
                                     generale - n. 184.
E07X Farmacologia                   Biotecnologie farmacologiche
                                    Farmacocinetica
                                    Farmacologia cellulare e mole-
                                     colare
                                    Saggi e dosaggi farmacologici
                                    Tossicologia cellulare
D03A Mineralogia                    Cristallografia
  La     frazione     temporale     da    dedicare     ai     settori
scientificodisciplinari  dell'indirizzo industriale  e' la  seguente:
C07X   (Chimica   farmaceutica)   una  annualita'   e   mezzo;   C08X
(Farmaceutico    tecnologicoapplicativo)    una   annualita';    E07X
(Farmacologia) una annualita'; D03A (Mineralogia) 0,5 annualita'.
  Dieteticocosmetologicoerboristico - Finalita': fornire approfondite
conoscenze riguardanti l'individuazione, la preparazione, l'analisi e
l'uso  razionale dei  preparati dietetici,  cosmetici ed  erboristici
utilizzati nel  campo della  cura della  persona e  del miglioramento
della prestazione fisica.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C07X Chimica farmaceutica           Fitochimica
                                    Fitofarmacia
C08X Farmaceutico tecnologico       Analisi dei prodotti cosmetici
 applicativo                        Chimica dei prodotti cosmetici
                                    Formulazione e legislazione dei
                                     prodotti cosmetici
C09X Chimica bromatologica          Analisi  chimica degli alimenti
                                    Chimica bromatologica
                                    Chimica e tecnologia dei prodotti
                                     dietetici
                                    Dietofarmacia
                                    Prodotti dietetici
E04X Fisiologia generale            Fisiologia della nutrizione
                                    Fisiologia dello sviluppo
E07X Farmacologia                   Metodologie di monitoraggio
                                     dei farmaci
                                    Saggi farmacologici e farmaco-
                                     gnostici
                                    Tossicologia ed analisi tossico-
                                     logica
E08X Biologia farmaceutica          Botanica farmaceutica
                                    Botanica farmaceutica applicata
                                    Fitochimica
                                    Fitofarmacia
F22A Igiene generale ed applicata   Igiene
                                    Igiene degli alimenti
  La     frazione     temporale     da    dedicare     ai     settori
scientificodisciplinari                                dell'indirizzo
dieteticocosmetologicoerboristico e' la  seguente: C08X (Farmaceutico
tecnologico applicativo) una annualita'; C09X (Chimica bromatologica)
una  annualita';  E04X  (Fisiologia generale)  0,5  annualita';  E07X
(Farmacologia)  0,5  annualita';  E08X  (Biologia  farmaceutica)  0,5
annualita'; F22A (Igiene generale ed applicata) 0,5 annualita'.
  Tecnologicoapplicativo   -    Finalita':   fornire    un'ampia   ed
approfondita  conoscenza  teorica  e  sperimentale  dei  problemi  di
formulazione  connessi  con  la  preparazione  di  medicamenti  e  di
cosmetici, in  particolare fornire  ampia ed  approfondita conoscenza
delle tecniche e dei nuovi  materiali connessi alla veicolazione e al
direzionamento  dei principi  attivi.  Approfondimento delle  nozioni
concernenti aspetti normativi e  brevettistici nel campo farmaceutico
e cosmetologico.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C08X Farmaceutico tecnologico       Tutti gli insegnamenti compresi
  applicativo                        in questo settore scientifico
                                     disciplinare. Supp.  ord.
                                     G.U. 8 agosto 1994  -  serie
                                     generale - n. 184.
D03A Mineralogia                    Cristallografia
                                    Cristallochimica
  La     frazione     temporale     da    dedicare     ai     settori
scientificodisciplinari  dell'indirizzo tecnologicoapplicativo  e' la
seguente: C08X (Farmaceutico tecnologicoapplicativo) tre annualita' e
mezzo: D03A (Mineralogia) 0,5 annualita'.
  Chimico farmaceutico -  Finalita': fornire adeguati approfondimenti
sotto  gli  aspetti  metodologici   e  sperimentali  in  merito  alla
progettazione, alla  sintesi chimica  e biotecnologica e  allo studio
strutturale dei farmaci, nonche'  fornire gli strumenti necessari per
lo  studio  delle  relazioni   tra  struttura  chimica  ed  attivita'
biologica, anche mediante tecniche e metodologie speciali.
Settori scientifico disciplinari                   Insegnamenti
              -                                          -
C07X Chimica farmaceutica           Tutti gli insegnamenti compresi
                                     in questo settore scientifico
                                     disciplinare. Supp.  ord.
                                     G.U. 8 agosto 1994  -  serie
                                     generale - n. 184.
D03A Mineralogia                    Cristallografia
                                    Cristallochimica
  La     frazione     temporale     da    dedicare     ai     settori
scientificodisciplinari  dell'indirizzo   chimicofarmaceutico  e'  la
seguente: C07X  (Chimica farmaceutica)  tre annualita' e  mezzo; D03A
(Mineralogia) 0,5 annualita'.
  Norme transitorie: quando la facolta' si sara' adeguata al suddetto
ordinamento didattico (tabella XXVII-bis), gli studenti gia' iscritti
potranno completare gli studi previsti dal precedente ordinamento. La
facolta'  inoltre  provvedera'  a   stabilire  le  modalita'  per  la
convalida  di tutti  gli esami  sostenuti qualora  gli studenti  gia'
iscritti  optino per  il nuovo  ordinamento. L'opzione  per il  nuovo
ordinamento  potra' essere  esercitata  entro 5  anni  dalla data  di
immatricolazione.
   Modena, 19 settembre 1997
                                                  Il rettore: Cipolli