IL DIRIGENTE GENERALE
del Dipartimento delle professioni sanitarie, delle risorse umane e
   tecnologiche  in sanita' e dell'assistenza sanitaria di competenza
   statale
  Visto il decreto  legislativo 2 maggio 1994, n.  319, di attuazione
della direttiva n. 92/51/CEE, relativa ad un secondo sistema generale
di  riconoscimento  della  formazione professionale  che  integra  la
direttiva n. 89/48/CEE;
  Vista   l'istanza   di   riconoscimento  del   titolo   di   studio
"zahntechniker"  conseguito  in  Germania  dal  sig.  Caso  Giuseppe,
cittadino tedesco;
  Ritenuta la  corrispondenza di  detto titolo  estero con  quello di
"odontotecnico" che si consegue in Italia;
  Ritenuta   la   sussistenza  dei   requisiti   di   legge  per   il
riconoscimento del titolo;
  Visto l'art. 14, comma 9, del suddetto decreto legislativo;
  Ritenuto il titolo in esame identico ad altri gia' riconosciuti con
precedenti provvedimenti;
                              Decreta:
  Il  titolo di  studio,  diploma di  "zahntechniker", conseguito  in
Germania in  data 13 febbraio  1988, dal  sig. Caso Giuseppe,  nato a
Castellammare di  Stabia, in  data 5  febbraio 1967,  e' riconosciuto
quale  titolo abilitante  per  l'esercizio  in Italia  dell'attivita'
professionale di "odontotecnico", ai  sensi del decreto legislativo 2
maggio 1994, n. 319.
  Il  presente decreto  verra'  pubblicato  nella Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana.
   Roma, 8 febbraio 1999
                                         Il dirigente generale: D'Ari