IL DIRETTORE REGIONALE
                   delle entrate per la Basilicata
  Visto  il decreto-legge  21 giugno  1961, n.  498, convertito,  con
modificazioni, nella legge 28 luglio 1961, n. 770, e sostituito dalla
legge 25 ottobre  1985, n. 592, recante norme per  la sistemazione di
talune situazioni  dipendenti da  mancato o  irregolare funzionamento
degli uffici finanziari;
  Visto il decreto direttoriale n. 1/7998/UDG del 10 ottobre 1997 con
il  quale  i  direttori  regionali  delle  entrate,  territorialmente
competenti,  sono   stati  delegati   all'adozione  dei   decreti  di
accertamento  del mancato  o  irregolare  funzionamento degli  uffici
periferici del Dipartimento delle entrate;
  Vista  la nota  n. 2002  in  data 7  luglio  1999 con  la quale  il
direttore   dell'ufficio  distrettuale   delle  imposte   dirette  di
Lagonegro ha comunicato il mancato funzionamento del medesimo ufficio
dal 7  luglio 1999  al 14  luglio 1999,  in vista  della soppressione
dello stesso e  per effetto del trasloco del relativo  carteggio e di
quant'altro nella nuova sede dell'ufficio delle entrate di Lagonegro;
                              Decreta:
  E'  accertato il  mancato  funzionamento dell'ufficio  distrettuale
delle imposte dirette  di Lagonegro per il periodo dal  7 luglio 1999
al 14 luglio 1999.
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
   Potenza, 22 luglio 1999
                            Il direttore regionale reggente: Ciriello