IL DIRETTORE REGIONALE DEL PIEMONTE
  In  base alle attribuzioni conferitegli dalle disposizioni di legge
e dalle norme riportate nel seguito del presente atto;
                              Dispone:
  E'  accertato  l'irregolare  funzionamento  dell'ufficio  locale di
Cirie' nel giorno 3 giugno 2003.
Motivazioni:
  La   disposizione   di   cui  al  presente  atto  scaturisce  dalla
circostanza  che  - a causa di un guasto alla linea elettrica - si e'
verificato  l'irregolare  funzionamento dell'ufficio locale di Cirie'
dell'Agenzia delle entrate nella giornata del 3 giugno 2003.
  Il  Garante del contribuente - ufficio del Piemonte, con nota prot.
n. SP/GB/0627/2003 del 6 giugno 2003, nulla oppone.
  La  presente disposizione sara' pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
  Si riportano i riferimenti normativi dell'atto:
    decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300;
    decreto ministeriale 28 dicembre 2000;
    statuto dell'Agenzia delle entrate (art. 11);
    regolamento  di  amministrazione dell'Agenzia delle entrate (art.
7);
    decreto-legge    21 giugno   1961,   n.   498   convertito,   con
modificazioni,  dalla  legge 28 luglio 1961, n. 770 e successivamente
modificato dal decreto legislativo n. 32/2001.
      Torino, 30 giugno 2003
                                       Il direttore regionale: Pirani