Procedura di mutuo riconoscimento n. UK/V/0138/001/W03
               Provvedimento n. 114 dell'8 giugno 2004
    Specialita' medicinale per uso veterinario ad azione immunologica
ROTAVEC  CORONA,  vaccino  trivalente  inattivato  contro  le diarree
neonatali  del  vitello  sostenute  da  E.coli  F5  (K99) rotavirus e
coronavirus bovini, destinato a manze e vacche gravide.
    Confezioni:
      flacone da 10 ml (5 dosi) - A.I.C. n. 102923012;
      flacone da 40 ml (20 dosi) - A.I.C. n. 102923024.
    Titolare    A.I.C.:    Schering-Plough    Ltd,   Gran   Bretagna,
rappresentata  in Italia dalla Schering-Plough S.p.a. con sede legale
in Milano, via Ripamonti, 89 - codice fiscale n. 00889060158.
    Oggetto del provvedimento: variazione tipo II.
    «La composizione autorizzata e' ora la seguente, limitatamente al
«Corona  virus bovino, ceppo Mebus (inattivato): una dose pari a 1/20
di  vaccino  induce un titolo anticorpale ELISA\geq 3,41 log10/ml (su
cavia)»  e  ad  «Antibiotici: non piu' di 3,11 unita' di Polimixina B
solfato».
    Il  presente  provvedimento  entra in vigore dal giorno della sua
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.