IL DIRETTORE GENERALE
                per il patrimonio storico, artistico
                       e demoetnoantropologico

  Visto  il  decreto  ministeriale  11 dicembre 1997, n. 507, recante
norme per l'istituzione del biglietto d'ingresso ai monumenti, musei,
gallerie,  scavi  di  antichita', parchi e giardini monumentali dello
Stato;
  Visto  il  decreto  ministeriale 28 settembre 1999, n. 375, recante
modifiche al decreto ministeriale 11 dicembre 1997, n. 507;
  Visto  il decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 2000,
n.  441,  concernente  il regolamento recante norme di organizzazione
del Ministero per i beni e le attivita' culturali;
  Visto   il   decreto   ministeriale  5 marzo  2002  concernente  la
costituzione  del comitato per i biglietti di ingresso musei previsto
dal citato regolamento ex decreto ministeriale n. 507/1997;
  Vista  la  nota  n.  2405  del  16 aprile  2004  con  la  quale  la
soprintendenza    per    il    patrimonio    storico    artistico   e
demoetnoantropologico di Bari ha proposto l'istituzione del biglietto
integrato  di  Euro 5,00 (ridotto Euro 3,00) in occasione della XVIII
mostra  dell'antiquariato  che  si  svolgera'  presso  il Castello di
Copertino dal 28 agosto al 5 settembre 2004;
  Sentito  il  parere  del comitato per i biglietti di ingresso musei
che  nella riunione del 23 aprile 2004 ha espresso parere favorevole,
in  considerazione  dell'offerta  culturale  atta  ad  incentivare la
conoscenza e la fruizione del Castello;
                              Decreta:
  Nel  periodo  dal 28 agosto al 5 settembre 2004, in occasione della
mostra  dell'antiquariato realizzata presso il Castello di Copertino,
e'  consentita  l'emissione  di  un  biglietto integrato di Euro 5,00
(ridotto  Euro 3,00)  per  l'ingresso  nel  Castello  e  nella mostra
stessa.
  Il  presente  decreto sara' inviato alla registrazione degli organi
di controllo e sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.
    Roma, 27 aprile 2004
                                         Il direttore generale: Serio

Registrato alla Corte dei conti il 14 luglio 2004

Ufficio  di  controllo  preventivo  sui  Ministeri  dei  servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 5, foglio n. 29