Nel   modello   per  la  «Comunicazione  relativa  al  regime  di
tassazione  del  consolidato  nazionale», approvato con provvedimento
2 agosto 2004, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - serie generale -
n. 194 del 19 agosto 2004:
      a) nelle «Istruzioni», pagina 33 della Gazzetta Ufficiale, alla
voce «Attribuzione perdite»,
        nel  primo  periodo,  le  parole «La casella va compilata nei
soli  casi di interruzione anticipata della tassazione di gruppo o di
mancato  rinnovo  dell'opzione  indicando  il criterio utilizzato per
l'eventuale attribuzione delle perdite fiscali residue», si intendono
sostituite  dalle  seguenti:  «La  casella  va  compilata,  ai  sensi
dell'art.  5  del  decreto,  indicando  il  criterio  utilizzato  per
l'eventuale  attribuzione delle perdite fiscali residue nelle ipotesi
di  interruzione  anticipata  della tassazione di gruppo o di mancato
rinnovo dell'opzione»;
        nell'ultimo   periodo,   le  parole  «dalla  precedente»,  si
intendono sostituite dalle seguenti: «dalle precedenti»;
      b) nell'«Allegato  -  Specifiche  tecniche  per la trasmissione
telemafica  della  comunicazione relativa al regime di tassazione del
consolidato  nazionale»,  pagina 45 della Gazzetta Ufficiale, colonna
«Controlli  bloccanti»,  al  rigo  CN001007  e ai righi da CN001010 a
CN001015,   le   parole   «Dato   obbligatorio  se  la  tipologia  di
comunicazione assume i valori 3 o 4, negli altri casi non deve essere
presente», si intendono soppresse.