IL DIRETTORE GENERALE
          per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca

  Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, istitutivo del
«Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca»;
  Vista  la  legge 17 febbraio 1982, n. 46: «Interventi per i settori
dell'economia di rilevanza nazionale» che, all'art. 7, prevede che la
preselezione  dei  progetti  presentati  e  la proposta di ammissione
degli  stessi  agli  interventi  del fondo predetto siano affidate al
Comitato   tecnico-scientifico  composto  secondo  le  modalita'  ivi
specificate;
  Vista  la legge 5 agosto 1988, n. 346, concernente il finanziamento
dei progetti di ricerca applicata di costo superiore a 10 miliardi di
lire;
  Visto  il  decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modifiche e integrazioni;
  Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20;
  Visto  il  decreto  legislativo  27 luglio  1999, n. 297: «Riordino
della  disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della
ricerca   scientifica   e   tecnologica,   per  la  diffusione  delle
tecnologie,  per  la mobilita' dei ricercatori», e in particolare gli
articoli 5  e  7  che prevedono l'istituzione di un Comitato, per gli
adempimenti ivi previsti, e l'istituzione del Fondo agevolazioni alla
ricerca;
  Visto  il  decreto  ministeriale  8 agosto  1997,  recante:  «Nuove
modalita'  procedurali per la concessione delle agevolazioni previste
dagli   interventi  a  valere  sul  Fondo  speciale  per  la  ricerca
applicata;
  Visto  il decreto ministeriale n. 860 Ric. del 18 dicembre 2000, di
nomina  del  Comitato,  cosi'  come previsto dall'art. 7 del predetto
decreto legislativo;
  Viste  le  domande  presentate  ai  sensi degli articoli 4 e 11 del
decreto  ministeriale  8 agosto  1997,  n.  954,  e  i relativi esiti
istruttori;
  Visti  i  decreti  dirigenziali n. 789 del 21 giugno 2004 e n. 1320
del  18  ottobre 2004, con i quali la SAME DUTZ-FAHR Group S.p.a. pr.
n. 4691 e' stata am-messa al finanziamento;
  Tenuto  conto  delle proposte formulate dal Comitato nella riunione
del  28 settembre  2004, di cui al resoconto sommario, in merito alla
richiesta   di   variazione   contrattuale   avanzata   dal  soggetto
richiedente;
  Considerato  che per tutti i progetti proposti per il finanziamento
nella  predetta  riunione  esiste  o  e'  in corso di acquisizione la
certificazione  di  cui  al  decreto  del Presidente della Repubblica
3 giugno 1998, n. 252;
                              Decreta:

                           Articolo unico

  1.  Al  seguente  progetto  di  ricerca  applicata, gia' ammesso al
finanziamento, e' apportata la seguente modifica:
    4691  SAME  DEUTZ-FAHR  Group S.p.a. - Treviglio (Bergamo): nuova
linea   di  trattori  per  frutteti,  caratterizzata  da  una  minore
lunghezza,  una  superiore  visibilita' ed un sistema di trasmissione
idro-meccanico di piu' elevate prestazioni.
  Rispetto  a  quanto  decretato  in data 21 giugno 2004 e 18 ottobre
2004:
    variazione  di titolarita' da SAME DEUTZ-FAHR Group S.p.a. a SAME
DEUTZ-FAHR Italia S.p.a.
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
    Roma, 6 dicembre 2004
                                     Il direttore generale: Criscuoli