IL MINISTRO 
                      DELLO SVILUPPO ECONOMICO 
 
  Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28  novembre  2008
n. 197 recante il regolamento di organizzazione del  Ministero  dello
Sviluppo Economico. per le competenze in materia di  vigilanza  sugli
enti cooperativi; 
  Visto il decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito nella legge
7 agosto 2012, n. 135; 
  Visto il decreto direttoriale 20 febbraio 2012, n. 140/2012 con  il
quale   la   societa'   cooperativa   ┬źDivisione   Servizi   Societa'
Cooperativa - In liquidazione siglabile divisione Servizi  S.C. -  in
liquidazione┬╗, con sede in Torino, e'  stata  posta  in  liquidazione
coatta amministrativa e ne e' stato nominato commissario  liquidatore
il dott. Antonio D'Agostino; 
  Vista la nota  del  23  aprile  2012,  con  la  quale  il  suddetto
commissario liquidatore  ha  comunicato  di  rinunciare  all'incarico
conferitogli; 
  Visto il decreto direttoriale 5 luglio 2012, n.  571/2012,  con  il
quale il dott.  Cesidio  Maria  Rosario  Porreca  e'  stato  nominato
commissario liquidatore in sostituzione del rinunciante; 
  Vista la nota del 27 novembre 2012, pervenuta in data  14  dicembre
2012, con  la  quale  il  suddetto  commissario  liquidatore  non  ha
accettato l'incarico; 
  Vista la proposta del 15 luglio 2013  con  la  quale  la  Direzione
Generale per le piccole  e  medie  imprese  e  gli  enti  cooperativi
all'esito dell'istruttoria  condotta  richiede  la  sostituzione  del
commissario liquidatore; 
  Visto l'art. 198 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267: 
 
                              Decreta: 
 
                               Art. 1 
 
  Considerati gli specifici requisiti professionali, come  risultanti
dal curriculum  vitae,  e'  nominato  commissario  liquidatore  delta
societa' in premessa, la dott.ssa Marilena Fantinuoli, nata a  Torino
il 24 maggio 1951, ivi domiciliata in Via  Castellamonte,  n.  1,  in
sostituzione del dott. Cesidio Maria Rosario Porreca, rinunciatario.