Con decreto del Presidente  della  Repubblica  13  gennaio  2014,
registrato alla Corte dei Conti in data 4 febbraio 2014, al  n.  289,
l'arch. dott. Mario Virano e' confermato, ai sensi dell'articolo  11,
della legge 23 agosto 1988,  n.  400,  Commissario  straordinario  di
Governo  per  il  coordinamento  delle  attivita'  finalizzate   alla
realizzazione   del   progetto    relativo    all'Asse    ferroviario
Torino-Lione, fino al 31 dicembre 2016, comunque rinnovabile.