IL MINISTRO DEL LAVORO 
                      E DELLE POLITICHE SOCIALI 
 
  Vista la legge 6 giugno 2016, n. 106, recante  ┬źDelega  al  Governo
per la riforma del Terzo  settore,  dell'impresa  sociale  e  per  la
disciplina del servizio civile universale┬╗; 
  Visto in particolare l'art. 7, comma 3, della citata legge  n.  106
del 2016, il quale affida al Ministero del lavoro e  delle  politiche
sociali,  sentito  il  Consiglio  nazionale  del  Terzo  settore,  la
predisposizione di linee guida in materia di sistemi  di  valutazione
dell'impatto sociale delle attivita'  svolte  dagli  enti  del  Terzo
settore,  definendo  la  valutazione  dell'impatto  sociale  come  la
valutazione qualitativa e quantitativa,  sul  breve,  medio  e  lungo
periodo, degli effetti delle  attivita'  svolte  sulla  comunita'  di
riferimento rispetto all'obiettivo individuato; 
  Sentito il Consiglio nazionale del Terzo settore nella seduta del 4
giugno 2019; 
 
                              Decreta: 
 
                               Art. 1 
 
                     Adozione delle linee guida 
 
  1. Ai sensi dell'art. 7, comma 3, della legge  6  giugno  2016,  n.
106, sono adottate le linee guida, di  cui  all'allegato  n.  1,  che
forma parte integrante e sostanziale del  presente  decreto,  per  la
realizzazione di sistemi di valutazione  dell'impatto  sociale  delle
attivita' svolte dagli enti del Terzo settore.