L'AUTORITA' 
                    DI REGOLAZIONE DEI TRASPORTI 
 
  Nella sua riunione dell'8 aprile 2021; 
  Visto  l'art.  37  del  decreto-legge  6  dicembre  2011,  n.  201,
convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n.  214,
che ha istituito, nell'ambito  delle  attivita'  di  regolazione  dei
servizi di pubblica utilita' di cui alla legge 14 novembre  1995,  n.
481, l'Autorita' di regolazione dei trasporti (di seguito Autorita'); 
  Visti in particolare, il comma 6, lettera b), del  citato  art.  37
del decreto-legge n. 201 del 2011, e l'art. 2, comma 27, della citata
legge n. 481 del 1995; 
  Visto l'art. 28, comma 9, della legge 28 dicembre 2001, n. 448, che
statuisce l'obbligo di pubblicazione  dei  bilanci  consuntivi  delle
Autorita' indipendenti in allegato allo  stato  di  previsione  della
spesa del Ministero dell'economia e delle finanze; 
  Visti il decreto legislativo 14 marzo 2013,  n.  33,  e  successive
modifiche e integrazioni, ed in particolare gli  articoli  29  e  31,
nonche' il decreto del  Presidente  del  Consiglio  dei  ministri  22
settembre 2014 che stabilisce gli schemi tipo e le modalita'  per  la
pubblicazione su  internet  dei  dati  relativi,  tra  l'altro,  alle
entrate e alla spesa dei bilanci preventivi e consuntivi; 
  Visto  il   regolamento   concernente   la   disciplina   contabile
dell'Autorita' approvato con delibera n. 6/2013 del 12 dicembre  2013
e successive modifiche e integrazioni e, in particolare, il  Capo  VI
che disciplina le modalita' di predisposizione  ed  approvazione  del
rendiconto finanziario; 
  Visto   il   regolamento   di   organizzazione   e    funzionamento
dell'Autorita' approvato con delibera n. 61/2016 del 23 maggio 2016 e
successive modificazioni; 
  Visto il bilancio di previsione per l'esercizio 2020 e  pluriennale
2020-2022 dell'Autorita', approvato con delibera n.  171/2019  del  5
dicembre 2019 e le variazioni apportate con delibera n. 145/2020  del
30 luglio 2020; 
  Acquisito dall'Istituto  bancario  Cassiere  BNL  il  saldo  al  31
dicembre 2020 ammontante ad euro 28.297.060,79, che risulta  coerente
alle  voci  di  entrata  e  spesa   registrate   nella   contabilita'
dell'Autorita'; 
  Considerato che lo schema di rendiconto finanziario per l'anno 2020
e' stato trasmesso, con nota prot. n. 3326/2021 del 15 marzo 2021, al
Collegio dei revisori dei conti  per  l'acquisizione  del  prescritto
parere; 
  Visto  il  parere  favorevole   all'approvazione   del   rendiconto
finanziario per l'esercizio 2020,  espresso  il  31  marzo  2021  dal
Collegio dei  revisori  dei  conti  (prot.  n.  4029/2021),  a  norma
dell'art.  38  del  citato  regolamento  concernente  la   disciplina
contabile dell'Autorita'; 
  Visto lo schema di  rendiconto  finanziario  per  l'esercizio  2020
corredato  dai  relativi  allegati  contenenti:  (i)  la   situazione
patrimoniale  al  31  dicembre  2020;   (ii)   il   conto   economico
dell'esercizio 2020; (iii) la relazione  illustrativa  al  rendiconto
finanziario 2020; 
  Ritenuto di  procedere  all'approvazione  del  suddetto  schema  di
rendiconto finanziario per l'esercizio 2020 e dei relativi allegati; 
  Considerati  gli  adempimenti  di  pubblicazione  e   comunicazione
conseguenti all'approvazione del rendiconto; 
  Su proposta del Segretario generale; 
 
                              Delibera: 
 
  1. e' approvato il  rendiconto  finanziario  per  l'esercizio  2020
(allegato A), unitamente alla situazione patrimoniale al 31  dicembre
2020 (allegato B), al conto economico dell'esercizio  2020  (allegato
C) e alla relazione illustrativa al rendiconto dell'anno  finanziario
2020 (allegato D); i predetti allegati A,  B,  C  e  D  del  presente
provvedimento ne formano parte integrante e sostanziale; 
  2. la presente delibera  con  i  relativi  allegati  dovra'  essere
trasmessa: 
    a) al Ministero dell'economia  e  delle  finanze  ai  fini  della
pubblicazione di cui all'art. 28, comma 9, della  legge  28  dicembre
2001, n. 448; 
    b) alla Corte dei conti per il controllo  previsto  dall'art.  2,
comma 27, della legge 14 novembre 1995, n. 481; 
  3. la presente delibera con i relativi allegati e' pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, ai sensi  dell'art.  2,
comma  27,  della  legge  14  novembre  1995,  n.  481;  e'  altresi'
pubblicata, ai sensi degli articoli 29 e 31 del  decreto  legislativo
14 marzo 2013, n.  33,  e  successive  modificazioni,  sul  sito  web
istituzionale   dell'Autorita'   nella    sezione    ┬źAmministrazione
trasparente┬╗, unitamente alla relazione  del  Collegio  dei  revisori
contente il parere favorevole espresso  ai  sensi  dell'art.  38  del
citato    regolamento    concernente    la    disciplina    contabile
dell'Autorita'. 
    Torino, 8 aprile 2021 
 
                                               Il Presidente: Zaccheo