IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visto l'art. 12 della legge 12 giugno 1990,  n.  146  e  successive
modificazioni, che istituisce e regola una  Commissione  di  garanzia
dell'attuazione della legge stessa; 
  Visto il successivo comma 2, secondo il quale i componenti di detta
Commissione sono scelti, su designazione dei Presidenti della  Camera
dei deputati e del Senato della Repubblica, tra esperti in materia di
diritto costituzionale,  di  diritto  del  lavoro  e   di   relazioni
industriali, e nominati con decreto del Presidente della Repubblica; 
   Visto l'art. 23, commi 1, lettera i), e  2,  del  decreto-legge  6
dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni, dalla  legge  22
dicembre 2011, n. 214, che ha ridotto il numero dei componenti  della
Commissione da nove a cinque, compreso il Presidente; 
   Visto il proprio decreto 1° giugno 2016 con il  quale  sono  stati
nominati componenti della  Commissione  di  garanzia  dell'attuazione
della legge  sull'esercizio  del  diritto  di  sciopero  nei  servizi
pubblici  essenziali  la  prof.ssa  Lauralba   Bellardi,   il   prof.
Alessandro Bellavista, il prof. Domenico Carrieri, la prof.ssa Orsola
Razzolini e il prof. Giuseppe Santoro Passarelli; 
  Considerato che la prof.ssa Lauralba Bellardi e' deceduta  in  data
13  maggio  2020  ed   e'   pertanto   necessario   provvedere   alla
sostituzione; 
  Vista la designazione fatta  congiuntamente  dai  Presidenti  della
Camera dei deputati e del Senato della Repubblica in data  30  luglio
2021; 
 
                              Decreta: 
 
  Il professor avvocato Franco  Carinci   e'  nominato  membro  della
Commissione di garanzia dell'attuazione  della  legge  sull'esercizio
del  diritto  di  sciopero  nei  servizi  pubblici   essenziali,   in
sostituzione della prof.ssa Lauralba Bellardi. 
  Il presente decreto sara' trasmesso alla Corte  dei  conti  per  la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica
italiana. 
    Dato a Roma, addi' 9 settembre 2021 
 
                             MATTARELLA 
 
                                  Draghi,  Presidente  del  Consiglio
                                  dei ministri 

Registrato alla Corte dei conti il 5 ottobre 2021 
Ufficio controllo atti P.C.M.,  Ministeri  della  giustizia  e  degli
affari esteri e della cooperazione internazionale, reg. n. 2508