MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI

COMUNICATO

Nomina del regolatore governativo del lago d'Idro e del fiume Chiese
(GU n.130 del 6-6-1997)

  Con  decreto direttoriale  30 settembre  1996 l'ingegnere  Pasquale
D'Agostino  e'  stato  nominato   regolatore  governativo,  ai  sensi
dell'art.  43  del  testo  unico  11  dicembre  1933,  n.  1775,  per
provvedere  al  riparto,  tra  i vari  utenti,  delle  disponibilita'
idriche del lago d'Idro e del  bacino del fiume Chiese, sulla base di
singoli diritti e concessioni.  L'incarico viene affidato al predetto
ingegnere con  esclusione di  qualsiasi responsabilita' ed  onere per
l'Amministrazione dei lavori pubblici.  L'incarico cessera' alla data
del 31  dicembre 1997  e sara'  eventualmente rinnovabile  qualora le
condizioni che hanno motivato la nomina dovessero perdurare.
  Il provveditore alle opere pubbliche per la Lombardia e' incaricato
della   esecuzione  del   presente  decreto.   Avverso  il   presente
provvedimento, ai  sensi dell'art.  3 della legge  7 agosto  1990, n.
241, si potra'  ricorrere dinanzi al tribunale  superiore delle acque
pubbliche, entro il termine  perentorio di sessanta giorni decorrente
dalla data della relativa pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale o da
quella di notificazione.