DECRETO 8 giugno 1999 

  Accertamento  del periodo  di  mancato  funzionamento del  pubblico
registro automobilistico di Alessandria.
(GU n.165 del 16-7-1999)

                       IL DIRETTORE REGIONALE
                    delle entrate per il Piemonte
  Visto  il decreto-legge  21 giugno  1961, n.  498, convertito,  con
modificazioni, nella legge 28 luglio  1961, n. 770 e sostituito dalla
legge 25  ottobre 1985,  n. 592, contenente  norme nella  proroga dei
termini  di prescrizione  e  decadenza per  il  mancato o  irregolare
funzionamento degli uffici finanziari,  applicabili anche al pubblico
registro automobilistico;
  Visto il decreto n. 98/11772/UDG del  28 gennaio 1998, con il quale
il  direttore  generale  del  dipartimento ha  delegato  i  direttori
regionali  delle entrate  territorialmente  competenti  ad emanare  i
decreti di accertamento del  mancato o irregolare funzionamento degli
uffici del  pubblico registro  automobilistico, ai sensi  dell'art. 2
della legge 25  ottobre 1985, n. 592,  provvedendo alla pubblicazione
dei medesimi nella Gazzetta Ufficiale entro i termini previsti;
  Vista la nota con la quale  la Procura generale della Repubblica di
Torino  ha  segnalato  il  mancato  funzionamento  degli  uffici  del
pubblico registro  automobilistico di Alessandria il  giorno 7 giugno
1999,  per  interventi  tecnici   sulle  procedure  automatizzate,  e
richiesto l'emanazione del relativo decreto di accertamento;
                              Decreta:
  Il  mancato  funzionamento  degli   uffici  del  pubblico  registro
automobilistico di Alessandria e' accertato il giorno 7 giugno 1999.
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
   Torino, 8 giugno 1999
                                         Il direttore regionale: Orsi