MINISTERO DELL'INTERNO

COMUNICATO

Invito  pubblico  a  presentare  proposte  per  il  finanziamento  di
progetti  di  accoglienza,  integrazione  e  rimpatrio volontario dei
richiedenti asilo, degli sfollati e dei rifugiati.
(GU n.66 del 20-3-2001)
    Il   Ministero   dell'interno,   d'intesa   con   l'ACNUR   (Alto
commissariato   delle  Nazioni  Unite  per  il  rifugiati)  e  l'ANCI
(Associazione  nazionale  comuni  italiani), ha promosso un programma
nazionale  per  la costituzione di una rete diffusa di accoglienza in
favore dei richiedenti asilo, nonche' per la promozione di interventi
di sostegno e di integrazione in favore dei rifugiati.
    Il  predetto  programma denominato "Programma nazionale di asilo"
fa  parte  di  un  piu' generale protocollo di intesa, siglato fra il
Ministero   dell'interno,   l'ACNUR  e  l'ANCI  per  l'attuaizone  di
politiche  innovative in materia di protezione ed e' stato finanziato
dalla  Commissione europea a carico del Fondo europeo per i rifugiati
(istituito  con  decisione  del  Consiglio europeo n. 2000/596/CE del
28 settembre  2000) e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri sul
Fondo  straordinario dell'otto per mille, in applicazione del decreto
del  Presidente della Repubblica n. 76/1998. I predetti finanziamenti
sono   stati  richiesti  e  ottenuti  dal  Ministero  dell'interno  -
Direzione generale dei servizi civili.
    Per  l'attuazione  del  programma  di  cui  sopra e' stato quindi
predisposto un invito pubblico, in favore di tutti i comuni d'Italia,
a   presentare   proposte   per   il  finanziamento  di  progetti  di
accoglienza, integrazione e rimpatrio volontario di richiedenti asilo
e i rifugiati.
    L'ANCI,  di  intesa  con il Ministero dell'interno, provvedera' a
trasmettere il predetto invito a tutti i comuni italiani il cui testo
integrale, le linee guida ed il modello standard per la presentazione
delle  domande  di  finanziamento  saranno pubblicati su internet sul
sito  web del Ministero dell'interno www.cittadinitalia.it nonche' su
quello dell'ANCI www.anci.it
    Il  termine  ultimo per la presentazione dei suddetti progetti e'
fissato  entro  e  non oltre il trentesimo giorno dalla pubblicazione
del presente comunicato nella Gazzetta Ufficiale.