MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 15 maggio 2002 

Cancellazione  dal  registro  prefettizio  e dallo schedario generale
della  cooperazione  della  societa' cooperativa "Ticino", a r.l., in
Pavia.
(GU n.132 del 7-6-2002)
                      IL DIRETTORE PROVINCIALE
                         del lavoro di Pavia
  Visto  il  decreto  legislativo  del  Capo  provvisorio dello Stato
14 dicembre 1947, n. 1577, e successive modificazioni;
  Visto  l'art.  15,  comma 5 della legge 31 gennaio 1992, n. 59, che
prevede  la  cancellazione dal registro prefettizio e dallo schedario
generale  della  cooperazione,  delle societa' cooperative e dei loro
consorzi, in caso di omesso pagamento del contributo per le ispezioni
ordinarie  oltre  il  biennio  di  riferimento,  di  cui  al  comma 4
dell'art. 8 del citato decreto legislativo del Capo provvisorio dello
Stato;
  Visto  il  decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modificazioni;
  Visto  il  decreto  ministeriale 21 giugno 2000 che conferisce alle
direzioni  provinciali  del  lavoro  territorialmente  competenti, il
potere  di  cancellazione  dal registro prefettizio e dallo schedario
generale  della  cooperazione  delle  societa' cooperative e dei loro
consorzi che non ottemperano al pagamento del contributo obbligatorio
di revisione;
  Vista  la  convenzione  per la regolamentazione e la disciplina dei
rapporti  tra  gli  uffici  centrali  e  periferici del Ministero del
lavoro  e  delle  politiche  sociali e gli uffici del Ministero delle
attivita'  produttive per lo svolgimento delle funzioni in materia di
cooperazione,   sottoscritta   il  30 novembre  2001,  registrata  il
7 dicembre 2001 al n. 2134;
  Visto   l'elenco  di  societa'  cooperative  che  hanno  omesso  il
pagamento  del  contributo  per  le  spese  relative  alle  ispezioni
ordinarie  del  biennio  1999/2000, allegato alla nota prot. 1356/PLB
del 15 novembre 2001 della Legacoop di Roma;
                              Decreta:
  La  societa'  cooperativa  "Ticino",  a  r.l.  con  sede  in Pavia,
costituita  per  rogito dott. Salvatore Sgandurra in data 15 febbraio
1974,  repertorio  n.  4864/653,  registro  delle  societa'  n.  3562
tribunale  di  Pavia,  aderente  alla  Legacoop, viene cancellata dal
registro prefettizio e dallo schedario generale della cooperazione in
considerazione  che  la  stessa  non  ha  provveduto al pagamento del
contributo  obbligatorio  per  le  ispezioni ordinarie per il biennio
1999/2000.
  La  societa'  cooperativa  e' cancellata dal registro prefettizio e
dallo  schedario  generale  della  cooperazione  con  la  conseguente
perdita delle agevolazioni tributarie e di altra natura.
    Pavia, 15 maggio 2002
                                  Il direttore provinciale: Menegatti