ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI

COMUNICATO

Trasferimento  del portafoglio assicurativo a seguito dell'operazione
di  cessione  del  ramo  d'azienda Royal Direct della Royal Insurance
Holdings  Limited  - Rappresentanza generale per l'Italia, in Milano,
alla  societa'  Direct Line Insurance S.p.a. (in breve, Direct Line),
in Milano, ai sensi dell'art. 88, comma 5, del decreto legislativo n.
175/1995.
(GU n.226 del 26-9-2002)
    L'Istituto  per  la  vigilanza  sulle  assicurazioni private e di
interesse collettivo - ISVAP, da notizia che l'autorita' di vigilanza
del  Regno  Unito ha approvato, ai sensi dell'art. 12 della direttiva
92/49/CEE,  il  trasferimento del portafoglio assicurativo acquisito,
in  via  diretta  con  il  nome  commerciale "Royal Insurance", dalla
Rappresentanza  generale  per  l'Italia,  con  sede  in Milano, della
societa'  Royal  Insurance Holdings Limited alla societa' Direct Line
Insurance  S.p.a.  (in  breve,  Direct Line), con sede Milano, piazza
Monte Titano, 10.
    Il  trasferimento  non  e'  causa  di  risoluzione  dei contratti
trasferiti;  tuttavia  i  contraenti  che  hanno  il  loro  domicilio
abituale  o, se persone giuridiche, la loro sede nel territorio della
Repubblica possono recedere dai rispettivi contratti entro il termine
di sessanta giorni dalla pubblicazione della presente comunicazione.