AGENZIA DEL TERRITORIO

DECRETO 19 settembre 2002 

Accertamento   del  periodo  di  mancato  funzionamento  dell'ufficio
provinciale di Ragusa.
(GU n.227 del 27-9-2002)
                    IL DIRETTORE COMPARTIMENTALE
                    del territorio per la Sicilia
  Visto  il  decreto-legge  21 giugno  1961,  n. 498, convertito, con
modificazioni,  nella legge 28 luglio 1961, n. 770, recante norme per
la   sistemazione  di  talune  situazioni  dipendenti  da  mancato  o
irregolare funzionamento degli uffici finanziari;
  Vista la legge 25 ottobre 1985, n. 592;
  Visto  l'art.  33  della  legge 18 febbraio 1999, n. 28, pubblicata
nella  Gazzetta  Ufficiale  -  serie generale - n. 43 del 22 febbraio
1999, che ha sostituito l'art. 3 del decreto-legge 21 giugno 1961, n.
498,  convertito,  con  modificazioni, nella legge 28 luglio 1961, n.
770, come sostituito dall'art. 2 della legge 25 ottobre 1985, n. 592,
che  delega  ai direttori compartimentali la competenza ad emanare il
decreto   di   accertamento  del  periodo  di  mancato  o  irregolare
funzionamento degli uffici finanziari del territorio;
  Visto  il  decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modificazioni ed integrazioni;
  Vista la nota protocollo n. 107832 del 23 giugno 2002, dell'Agenzia
del  territorio,  ufficio  provinciale  di  Ragusa, con la quale sono
state  comunicate  la  causa  ed  il periodo di mancato funzionamento
dell'ufficio provinciale stesso;
  Sentito  il Garante del contribuente, cosi' come previsto dall'art.
10, comma 1, lettera b), del decreto legislativo n. 32/2001;
  Ritenuto  che  il mancato funzionamento del sopradescritto ufficio,
e' da attribuire alla disinfestazione dei locali ubicati in via Dante
n. 120/b - Ragusa, nella giornata di 14 agosto 2002;
  Ritenuto  che  la  suesposta  causa  deve  considerarsi  evento  di
carattere  eccezionale  che  ha  prodotto  il  mancato  funzionamento
dell'ufficio,   non   riconducibile   a   disfunzioni   organizzative
dell'amministrazione  finanziaria,  cosi' come previsto dall'art. 10,
comma 1, lettera a), del decreto legislativo n. 32/2001;
  Considerato  che  ai sensi del citato decreto-legge 21 giugno 1961,
n.  498,  occorre  accertare  il  periodo  di  mancato  o  irregolare
funzionamento  dell'ufficio presso il quale si e' verificato l'evento
eccezionale;
                              Decreta:
  E'  accertato  il mancato funzionamento dell'ufficio provinciale di
Ragusa  dell'Agenzia  del territorio, ubicato in via Dante n. 120/b -
Ragusa, nel giorno 14 agosto 2002.
  Il  presente  decreto  verra'  pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
    Palermo, 19 settembre 2002
                             Il direttore compartimentale: Giarratana