AGENZIA DELLE ENTRATE

PROVVEDIMENTO 4 novembre 2002 

Accertamento  del  periodo di mancato funzionamento del-l'ufficio del
pubblico  registro  automobilistico di Torino. Proroga dei termini di
prescrizione e decadenza.
(GU n.272 del 20-11-2002)
                       IL DIRETTORE REGIONALE
                            del Piemonte
  In  base  alle  attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel
seguito del presente;
Dispone:
  In  dipendenza dell'accertata chiusura dell'ufficio provinciale del
P.R.A.  di Torino, avvenuta il giorno 18 ottobre 2002, sono sospesi i
termini  di  prescrizione  e  decadenza  relativamente  agli atti con
formalita' scadenti nella data predetta.
Motivazioni.
  La  disposizione  di cui al presente provvedimento scaturisce dalla
circostanza  che,  a  seguito  dello  sciopero generale indetto dalle
organizzazioni sindacali C.G.I.L., R.D.R./CUB, l'ufficio del pubblico
registro  automobi-listico  di  Torino non ha operato al pubblico nel
giorno  18 ottobre  2002.  In  dipendenza di quanto sopra, la Procura
generale  della  Repubblica  di  Torino,  con  nota n. 4287/26/02 del
22 ottobre  2002,  ha chiesto alla scrivente l'emissione del relativo
provvedimento di sospensione dei termini.
  Il presente provvedimento sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Riferimenti normativi dell'atto:
    statuto dell'Agenzia delle entrate (art. 11, art. 13, comma 1).
    regolamento  di  amministrazione dell'Agenzia delle entrate (art.
4, art. 7, comma 1).
    legge 25 ottobre 1985, n. 592.
    decreto n. 98/11772/UDG del 28 gennaio 1998.
      Torino, 4 novembre 2002
                                       Il direttore regionale: Pirani