MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 27 novembre 2002 

Interventi  finalizzati  alla  sicurezza  ed alla riqualificazione di
strade provinciali a favore della provincia di Salerno.
(GU n.295 del 17-12-2002)
          IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

  Vista la legge 11 marzo 1988, n. 67, art. 17, commi 41 e 42;
  Vista la delibera C.I.P.E. 14 giugno 1988 pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale del 30 giugno 1988;
  Visti  i  decreti  ministeriali numeri 992 del 18 maggio 1989 e 100
del   18 gennaio   1990  pubblicati  rispettivamente  nelle  Gazzette
Ufficiali n. 172 del 25 luglio 1989 e n. 42 del 20 febbraio 1990, con
cui  sono  stati approvati i programmi di intervento finalizzati alla
sicurezza ed alla riqualificazione di strade provinciali per gli anni
1988 e 1989;
  Vista la circolare ministeriale n. 1155 del 4 agosto 1995;
  Considerato  che la provincia di Salerno con nota 20 novembre 2001,
n.  11759,  ha  richiesto  a  questo  Ministero  l'autorizzazione per
l'utilizzo   delle   economie  realizzate  su  tutti  gli  interventi
finanziati  con  i decreti ministeriali n. 992/1989 e n. 100/1990 per
l'importo  complessivo di L. 4.189.205.946 pari ad Euro 2.163.544,31,
per il finanziamento dei seguenti nuovi interventi:
    S.P. 190 Madonna del Granato L. 700.000.000 (Euro 361.519,83);
    S.P. 47 Variante di Cardile L. 700.000.000 (Euro 361.519,83);
    S.P. 11 L. 1.000.000.000 (Euro 516.456,899);
    S.P. 238 L. 1.000.000.000 (Euro 516.456,899);
    S.P. 10c L. 600.000.000 (Euro 309.874,14);
    S.P.  105  San  Mango  Piemonte  -  Castiglione  dei  Genovesi L.
150.000.000 (Euro 77.468,52),
per un totale di L. 4.150.000.000 (pari ad Euro 2.143.296,14);
  Considerato  che  i  nuovi  interventi  corrispondono  ai requisiti
previsti  dalla  legge n. 67/1988 e dalla delibera C.I.P.E. 14 giugno
1988  e  che,  pertanto, la richiesta della provincia di Salerno puo'
essere accolta;
                              Decreta:
  E' autorizzato a favore della provincia di Salerno l'utilizzo delle
economie  realizzate  a valere sul finanziamento a suo tempo concesso
con  i  decreti ministeriali numeri 992/1989, 100/1990 per i seguenti
nuovi interventi:
    S.P. 190 Madonna del Granato L. 700.000.000 (Euro 361.519,83);
    S.P. 47 Variante di Cardile L. 700.000.000 (Euro 361.519,83);
    S.P. 11 L. 1.000.000.000 (Euro 516.456,899);
    S.P. 238 L. 1.000.000.000 (Euro 516.456,899);
    S.P. 10c L. 600.000.000 (Euro 309.874,14);
    S.P.   105   San   Mango  Piemonte  -  Castiglione  dei  Genovesi
L. 150.000.000 (Euro 77.468,52).
  Si  richiamano  le  disposizioni  contenute  nella  citata legge n.
67/1988 e nella delibera C.I.P.E. 14 giugno 1988.
    Roma, 27 novembre 2002
                                             p. Il Ministro: Martinat