ENTE OSPEDALIERO ┬źOSPEDALI GALLIERA┬╗ DI GENOVA

CONCORSO

Avviso  pubblico  per il conferimento di incarico quinquennale per un
posto  di  direttore  medico  con  rapporto  di  lavoro  esclusivo  -
disciplina  malattie infettive da assegnarsi alla struttura complessa
malattie   infettive   nell'ambito   del   dipartimento  di  medicina
dell'Ente.
(GU n.24 del 25-3-2003)

    In esecuzione del provvedimento n. 170 del 20 febbraio 2003, sono
aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione
all'avviso  pubblico per il conferimento di incarico quinquennale per
il  posto  sottoindicato:  direttore  medico,  con rapporto di lavoro
esclusivo   -   disciplina  malattie  infettive  da  assegnarsi  alla
struttura  complessa  malattie infettive nell'ambito del dipartimento
di medicina dell'Ente.
    Il  direttore  medico  cui  verra'  conferito l'incarico avra' il
compito  precipuo di sviluppare l'attivita' della struttura complessa
in   argomento,  con  particolare  riferimento  all'organizzazione  e
gestione  delle  diverse  modalita' assistenziali della patologia HIV
correlata.
    Le  domande  di  ammissione,  indirizzate  al  direttore generale
dell'ente  ospedaliero "Ospedali Galliera", Mura delle Cappuccine, 14
-   16128   Genova,   dovranno  pervenire,  corredate  dei  documenti
richiesti, entro e non oltre il trentesimo giorno successivo a quello
di  pubblicazione  del relativo avviso nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica.
    Per  le domande pervenute oltre il termine di scadenza fara' fede
ad ogni effetto la data di spedizione apposta dall'ufficio postale.
    Si precisa che il bando relativo dell'avviso pubblico, pubblicato
nel  bollettino  ufficiale  della  regione Liguria n. 12 del 19 marzo
2003,  sara'  in  distribuzione  nel  testo  integrale  presso l'Ente
ospedaliero   e   sara'   altresi'   pubblicato   sul  sito  Internet
www.galliera.it.
    Per  ulteriori  informazioni  rivolgersi  al  servizio affari del
personale  dell'Ente  -  ufficio  giuridico-normativo  dal lunedi' al
venerdi'  dalle  ore  8 alle ore 12,30 (tel. 010/5632055 dalle ore 10
alle ore 12,30).