UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI ROMA

CONCORSO

Costituzione  della  commissione  giudicatrice  per  la  procedura di
valutazione  comparativa ad un posto di ricercatore universitario per
il  settore scientifico-disciplinare MED/43 - Medicina legale, presso
la facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli».
(GU n.66 del 26-8-2003)
                             IL RETTORE

    Visto  lo  statuto  dell'Universita'  Cattolica  del Sacro Cuore,
emanato con decreto rettorale 24 ottobre 1996, e successive modifiche
e integrazioni;
    Vista  la  legge  3 luglio  1998,  n. 210, recante: «Norme per il
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo»;
    Visto  il  decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000,
n. 117,  recante:  «Modifiche al regolamento 19 ottobre 1998, n. 390,
concernente   modalita'   di  espletamento  delle  procedure  per  il
reclutamento  dei professori universitari di ruolo e dei ricercatori,
a norma dell'art. 1 della legge 3 luglio 1998, n. 210»;
    Visto  il decreto rettorale n. 2515 del 31 ottobre 2000, recante:
«Modifiche  al  regolamento  sulle  modalita'  di  espletamento delle
procedure  per il reclutamento dei professori universitari di ruolo e
dei ricercatori universitari»;
    Vista la legge 19 ottobre 1999, n. 370, recante: «Disposizioni in
materia di universita' e di ricerca scientifica e tecnologica»;
    Visto  l'avviso  di  pubblicazione  del  bando,  pubblicato nella
Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  Italiana  - 4ª serie speciale
«Concorsi ed esami» - n. 28 dell'8 aprile 2003, con il quale e' stata
bandita,  tra  l'altro, la procedura di valutazione comparativa ad un
posto     di     ricercatore    universitario    per    il    settore
scientifico-disciplinare MED/43 - Medicina legale, presso la facolta'
di medicina e chirurgia «A. Gemelli»;
    Vista  la  delibera  del  econsiglio  della facolta' di mdicina e
chirurgia  «A.  Gemelli»  del  21 maggio  2003, con la quale e' stato
nominato il membro designato;
    Visto  il  proprio  decreto  n. 479  dell'8 maggio 2003, recante:
«Elezioni  per  la  formazione  delle commissioni giudicatrici per le
valutazioni  comparative  bandite  nella  seconda  tornata  dell'anno
2003»;
    Visto  l'esito  degli  scrutini  relativi  alle  elezioni  per la
formazione   delle   commissioni   giudicatrici  per  le  valutazioni
comparative bandite nella seconda tornata dell'anno 2003,

                              Decreta:

                               Art. 1.
    La  commissione giudicatrice per la valutazione comparativa ad un
posto     di     ricercatore    universitario    per    il    settore
scientifico-disciplinare MED/43 - Medicina legale, presso la facolta'
di medicina e chirurgia «A. Gemelli» e' cosi' composta:
      prof.   Vincenzo   Lorenzo   Pascali,   ordinario,  Universita'
Cattolica del Sacro Cuore, membro designato;
      prof.ssa  Amalia  Scotto  Di  Tella,  associato, II Universita'
degli studi di Napoli, membro eletto;
      dott.ssa  Rossana Cecchi ricercatore universitario, Universita'
degli studi «La Sapienza» di Roma, membro eletto.

                               Art. 2

    Ai  sensi dell'art. 3, comma 16, del decreto del Presidente della
Repubblica  23 marzo  2000, n. 117, dalla data di pubblicazione nella
Gazzetta  Ufficiale  del  presente  decreto rettorale di nomina della
commissione   giudicatrice   decorrono   i   trenta  giorni  previsti
dall'art. 9 del decreto legge 21 aprile 1995, n. 120, convertito, con
modifiche,  dalla  legge 21 giugno 1995, n. 236, per la presentazione
al   rettore,  da  parte  dei  candidati,  di  eventuali  istanze  di
ricusazione  dei  commissari.  Decorso  tale termine, e comunque dopo
l'insediamento   della  commissione,  non  sono  ammesse  istanze  di
ricusazione dei commissari.
      Milano, 1° agosto 2003
                                                  Il rettore: Ornaghi
Il direttore amministrativo: Balestrero