MINISTERO DELLA DIFESA

DIARIO

Diario  delle  prove  di preselezione culturale del secondo bando per
l'arruolamento di volontari in ferma breve relativo all'anno 2004.
(GU n.89 del 14-11-2003)
    Le   prove  di  preselezione  culturale  del  secondo  bando  per
l'arruolamento  di  volontari  in ferma breve relativo all'anno 2004,
indetto  con decreto dirigenziale in data 12 maggio 2003 e pubblicato
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4ª  serie
speciale  -  n. 38 del 16 maggio 2003, avranno luogo presso il Centro
di  selezione  e reclutamento nazionale dell'Esercito sito in Foligno
(Perugia), secondo il seguente calendario (comprensiva dell'eventuale
sessione  di riserva prevista per il giorno 19 dicembre 2003 alle ore
8):
      martedi' 9 dicembre 2003, ore 14: da Abate a Buonincontro;
      mercoledi 10 dicembre 2003, ore 8: da Buono a Contino;
      giovedi 11 dicembre 2003, ore 8: da Contrada a Dinovi;
      venerdi 12 dicembre 2003, ore 8: da Dinucci a Gnisci;
      lunedi 15 dicembre 2003, ore 8: da Gnoni a Mancone;
      martedi 16 dicembre 2003, ore 8: da Mancusi a Notarangelo;
      martedi 16 dicembre 2003, ore 14: da Notari a Purgino;
      mercoledi 17 dicembre 2003, ore 8: da Pusateri a Siminoli;
      giovedi 18 dicembre 2003, ore 8: da Simioli a Zurlo.
    Il  calendario  e'  stato  predisposto in ordine alfabetico senza
tener conto di spazi e/o segni di punteggiatura.
    Tutti  i  candidati  si  intendono ammessi alla prova con riserva
dell'accertamento del possesso dei requisiti prescritti; resta ferma,
comunque,  la  facolta' dell'amministrazione di disporre in qualsiasi
momento,   anche  successivamente  all'espletamento  delle  prove  di
preselezione,  l'esclusione dall'arruolamento o dalla incorporazione,
con  provvedimento motivato, a mente di quanto previsto agli articoli
2 e 10 del bando.
    I candidati dovranno presentarsi alle prove di preselezione nella
data  e  nell'ora  stabiliti dal presente calendario, muniti di carta
d'identita' od altro valido documento di riconoscimento.
    In  caso  di  imprevedibili  e gravi motivi, non dipendenti dalla
volonta' dei candidati, e' facolta' dell'amministrazione differire ad
altra  data  gli  stessi  che ne abbiano fatto esplicita e tempestiva
richiesta,   motivata   e   documentata,   al   seguente   numero  di
fax 06/36803551.
    I  candidati che non si presentino alla prova saranno considerati
rinunciatari.
    Eventuali  modifiche  riguardanti  la sede, la data e l'ora della
citata  prova di preselezione culturale, nonche' ogni eventuale altra
comunicazione   relativa   all'arruolamento   in   questione  saranno
pubblicate  nella  Gazzetta  Ufficiale  -  4ª  serie  speciale  - del
25 novembre 2003.
    Il  presente  avviso  ha valore di notifica a tutti gli effetti e
nei confronti di tutti i candidati.
      Roma, 3 novembre 2003
                              Il vice direttore generale: Lertora