AGENZIA DELLE ENTRATE

PROVVEDIMENTO 23 febbraio 2004 

Accertamento  del  periodo  di  irregolare funzionamento dell'Ufficio
locale di Pozzuoli.
(GU n.59 del 11-3-2004)
                       IL DIRETTORE REGIONALE
                           della Campania

  In  base  alle  attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel
seguito del presente atto;
                              Dispone:
  E'  accertato  l'irregolare funzionamento dell'Ufficio locale delle
entrate di Pozzuoli, in data 11 febbraio 2004.
Motivazioni.
  La  disposizione del presente atto scaturisce dalla circostanza che
in  data  11 febbraio  2004,  a  causa  del  totale  blocco delle vie
d'accesso  alla  citta',  determinato dalla protesta dei commercianti
del  mercato  ittico,  hanno  potuto  raggiungere  l'ufficio  solo  i
dipendenti  locali  o  quelli che hanno potuto usare la metropolitana
quale   mezzo   di  locomozione.  Pertanto  l'ufficio  ha  funzionato
irregolarmente.
  Il  Garante  del  contribuente  della  regione Campania, sentito al
riguardo,  ha  espresso, con nota n. 158 del 19 febbraio 2004, parere
favorevole  all'adozione  del  relativo  provvedimento  ai  sensi del
decreto legislativo del 26 gennaio 2001, n. 32, art. 10, lettera b).
Riferimenti normativi.
  Statuto dell'Agenzia delle entrate (art. 11; art. 13, comma 1).
  Regolamento  di amministrazione dell'Agenzia delle entrate (art. 4;
art. 7, comma 1).
  Decreto-legge    21 giugno    1961,   n.   498,   convertito,   con
modificazioni, dalla legge 28 luglio 1961, n. 770.
  Legge 25 ottobre 1985, n. 592.
  Legge 18 febbraio 1999, n. 28.
  Decreto  legislativo  del  26 gennaio 2001, n. 32, art. 10, lettera
b).
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
    Napoli, 23 febbraio 2004
                                      Il direttore regionale: Orlandi