MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 24 maggio 2004 

Scioglimento della cooperativa a r.l. «C.A.P.O.B.», in Pisticci.
(GU n.146 del 24-6-2004)
                 IL DIRETTORE PROVINCIALE DEL LAVORO
                              di Matera
  Visto l'art. 2545-septiesdecies, primo comma, del codice civile che
recita  «l'autorita'  di  vigilanza, con provvedimento da pubblicarsi
nella  Gazzetta Ufficiale e da iscriversi nel registro delle imprese,
puo'  sciogliere  le societa' cooperative e gli enti mutualistici che
non  perseguono  lo  scopo  mutualistico  o non sono in condizione di
raggiungere  gli  scopi  per  cui sono stati costituiti o che per due
anni  consecutivi non hanno depositato il bilancio di esercizio o non
hanno compiuto atti di gestione»;
  Atteso  che l'Autorita' governativa per le societa' cooperative e i
loro  consorzi  si identifica, ai sensi dell'art. 1, comma primo, del
decreto  legislativo n. 220 del 2 agosto 2002, con il Ministero delle
attivita' produttive;
  Visto  il  decreto  del  direttore  generale della cooperazione del
6 marzo  1996,  con  il  quale  e'  stata  decentrata alle competenti
direzioni  provinciali  del  lavoro  l'adozione  del provvedimento di
scioglimento senza nomina di liquidatore;
  Vista  la  convenzione  per la regolamentazione e la disciplina dei
rapporti  tra  gli  uffici,  centrali e periferici, del Ministero del
lavoro  e  delle  politiche  sociali e gli uffici del Ministero delle
attivita' produttive, per lo svolgimento delle funzioni in materia di
cooperazione del 30 novembre 2001;
  Visto  il  verbale  di  revisione  cooperativa del 10 ottobre 2003,
redatto  nei  confronti della societa' cooperativa a r.l. C.A.P.O.B.,
con  sede  in  Pisticci  da  cui  risulta che la cooperativa medesima
trovasi  nella  ipotesi  prevista dal precitato primo comma dell'art.
2545-septiesdecies del codice civile;
  Visto il parere favorevole del comitato centrale per le cooperativa
all'adozione  del  provvedimento  di  scioglimento  senza liquidatore
della cooperativa suddetta, espresso in data 4 febbraio 2004;
                              Decreta:
  Dalla data del presente decreto la cooperativa a r.l. «C.A.P.O.B.»,
con sede in Pisticci, e' sciolta senza nomina di liquidatore ai sensi
dell'art. 2545-septiesdecies.
    Matera, 24 maggio 2004
                                    Il direttore provinciale: Gurrado