MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 22 giugno 2004 

Scioglimento  della  societa'  cooperativa «La Montana - Soc. coop. a
r.l.», in Ruvo del Monte.
(GU n.166 del 17-7-2004)
                             IL REGGENTE
            del servizio politiche del lavoro di Potenza
  Visto  il  decreto  legislativo del Capo provvisorio dello Stato 14
dicembre 1947, e successive modificazioni ed integrazioni;
  Visto l'art. 2545-septiesdecies, del codice civile, come introdotto
dall'art. 8 del decreto legislativo n. 6 del 17 gennaio 2003;
  Vista la legge 17 luglio 1975, n. 400;
  Visto il decreto legislativo n. 220 del 2 agosto 2002;
  Vista  la  convenzione  per la regolamentazione e la disciplina dei
rapporti  tra  gli  uffici  centrali  e  periferici del Ministero del
lavoro  e  delle  politiche  sociali e gli uffici del Ministero delle
attivita'  produttive per lo svolgimento delle funzioni in materia di
cooperazione,  sottoscritta  il  30  novembre  2001,  registrata il 7
dicembre 2001 al n. 2134;
  Visto  il  decreto  del direttore generale della cooperazione del 6
marzo  1996  di  decentramento alla Direzione provinciale del lavoro,
dei  provvedimenti  di scioglimento d'ufficio di societa' cooperative
senza la nomina di commissario liquidatore;
  Visti  i verbali delle ispezioni ordinarie effettuati alle societa'
cooperative appresso indicate da cui risulta che le stesse si trovano
nelle  condizioni  previste  dall'art.  2545-septiesdecies del codice
civile senza rapporti patrimoniali da definire;
  Visto  il  parere  preventivo di massima espresso dalla Commissione
centrale  per le cooperative nella riunione del giorno 15 maggio 2003
concernente l'adozione dei provvedimenti di scioglimento d'ufficio di
societa' cooperative;
  Rilevato   che   per   le  cooperative  sottoelencate  ricorrono  i
presupposti di cui al predetto parere;
  Espletata  la  procedura  di istruttoria, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale  -  serie  generale  -  n. 119 del 22 maggio 2004, relativa
all'avvio  del  procedimento di scioglimento d'ufficio delle societa'
cooperative  di  seguito  indicate,  senza  nomina di liquidatore, ai
sensi dell'art. 2545-septiesdecies del codice civile;
  Considerato  che alla data odierna non sono pervenute, al riguardo,
opposizioni da terzi;
  Riconosciuta la propria competenza;
                               Decreta
lo  scioglimento,  senza  nomina  di  commissario  liquidatore, della
seguente  societa' cooperativa: «La Montana - Soc. coop. a r.l.», con
sede  in  Ruvo  del  Monte  (Potenza), contrada Fonti, costituita per
rogito  notaio  dott.  Catello  Tribuzio,  in  data  10  luglio 1981,
repertorio  n.  2858,  codice  fiscale  n.  00549330764,  B.U.S.C. n.
1397/186136.
    Potenza, 22 giugno 2004
                                            Il reggente: Montanarella