AGENZIA DELLE ENTRATE

PROVVEDIMENTO 16 dicembre 2004 

Accertamento  del periodo di irregolare funzionamento dell'Ufficio di
Cossato.
(GU n.305 del 30-12-2004)
                       IL DIRETTORE REGIONALE
                            del Piemonte
  In  base alle attribuzioni conferitegli dalle disposizioni di legge
e dalle norme riportate nel seguito del presente atto;
                              Dispone:
  E'  accertato l'irregolare funzionamento dell'ufficio di Cossato il
giorno 30 novembre 2004.
Motivazioni.
  La  disposizione  di cui al presente atto scaturisce dalla seguente
circostanza:  a  causa  dello  sciopero  indetto dalle confederazioni
sindacali CGIL FP, CISL FPS, UIL PA, CISAL e dell'Associazione unione
sindacale  italiana  USI  AIT  per  l'intera giornata del 30 novembre
2004,   si  e'  verificato  l'irregolare  funzionamento  dell'ufficio
dell'Agenzia delle entrate di Cossato.
  Il Garante del contribuente - ufficio del Piemonte - con nota prot.
n. SP/GB/933/2004 del 9 dicembre 2004, nulla oppone.
  La  presente disposizione sara' pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Riferimenti normativi dell'atto.
  Decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300.
  Decreto ministeriale 28 dicembre 2000.
  Statuto dell'Agenzia delle entrate (art. 11).
  Regolamento di amministrazione dell'Agenzia delle entrate (art. 7).
  Decreto-legge    21 giugno    1961,   n.   498,   convertito,   con
modificazioni,  dalla legge 28 luglio 1961, n. 770, e successivamente
modificato dal decreto legislativo n. 32/2001.
    Torino, 16 dicembre 2004
                                       Il direttore regionale: Pirani