AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA

DIARIO

Diario delle prove del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la
copertura di cinquanta posti di operatore socio-sanitario - categoria
B - livello super.
(GU n.52 del 11-7-2006)
    Si  informano  i  candidati  che  la  prova  pratica del concorso
pubblico,  per  titoli  ed  esami,  per  cinquanta posti di operatore
socio-sanitario  categoria  B  livello  Super,  pubblicato nel B.U.R.
Toscana  parte III n. 29 del 21 luglio 2004, Gazzetta Ufficiale n. 63
del  10 agosto  2004,  riapertura  termini  pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale n. 97 del 9 dicembre 2005, si svolgera' il giorno 31 luglio
2006  presso  la  sede  dell'Expo  di  Pisa S.S. 206 Emilia localita'
Ospedaletto di Pisa, via Emilia n. 448.
    I  candidati  ammessi,  giusto  provvedimento  del Direttore U.O.
gestione  del  personale  n. 824  del  30 giugno  2006  in  corso  di
esecutivita',   con  il  cognome  dalla  lettera  A  alla  lettera  I
(compresa) dovranno presentarsi nel luogo e nel giorno sopra indicato
alle ore 10.
    I  candidati  con  il  cognome  dalla  lettera  L  alla lettera Z
dovranno  presentarsi  nel luogo e nel giorno sopra indicato alle ore
14.
    La prova consistera' nell'esecuzione di tecniche assistenziali di
base.
    Il   superamento   della   prova   pratica   e'   subordinato  al
raggiungimento di una valutazione di sufficienza di almeno 21/30.
    I  candidati  che  non hanno ricevuto comunicazione di esclusione
dovranno  presentarsi  nella  sede,  nel giorno e ora sopra indicati,
muniti di un idoneo documento di identita' in corso di validita' e di
una fotocopia in carta semplice dello stesso da consegnare al momento
dell'identificazione.
    La  mancata  presentazione  dei  candidati nella sede d'esame nel
giorno  e  ora  indicati  equivarra'  a tacita rinuncia al concorso e
comportera'  l'esclusione dallo stesso. Per tutto quanto non indicato
nella presente comunicazione si rimanda al bando di concorso.
    I  soggetti  beneficiari  della  legge  n. 104/1992  e successive
modifiche  ed  integrazioni  dovranno  comunicare entro cinque giorni
dalla  data  della prova gli eventuali ausili necessari per sostenere
le prove previste e l'eventuale necessita' di tempi aggiuntivi.
    La  pubblicazione  del  presente  avviso nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge.