REGIONE CAMPANIA

CONCORSO

Avviso  pubblico  per  il conferimento di un incarico di dirigente di
struttura  complessa  -  R.S.A.  -  disciplina organizzazione servizi
sanitari di base, presso l'azienda sanitaria locale Napoli 3.
(GU n.80 del 20-10-2006)
    In  esecuzione  delle deliberazioni n. 283 del 24 luglio 2006 e n
333  del  15 settembre  2006  e'  stato revocato il bando dell'avviso
pubblico  per  il  conferimento di incarico di dirigente di struttura
complessa - R.S.A. - disciplina psichiatria pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale  n. 60  del  29 luglio  2005  ed  e' stato indetto l'avviso
pubblico  per  il  conferimento di incarico di dirigente di struttura
complessa  -  R.S.A. - disciplina Organizzazione dei servizi sanitari
di base.
    Il  presente  avviso pubblico e' disciplinato dalle norme vigenti
per   il   Servizio  sanitario  nazionale  in  materia  di  procedure
concorsuali  di  cui  al  decreto  del Presidente della Repubblica n.
484/1997,  tenuto conto delle disposizioni transitorie e dei rinvii e
successivi  provvedimenti governativi, nonche' con l'osservanza delle
norme  previste  dal  decreto  legislativo  n. 502/1992  e successive
modificazioni  ed  integrazioni,  secondo  la  direttiva ministeriale
n. 1221  del  10  maggio  1995  e  l'art. 15  decreto  legislativo n.
229/1999 ed dalla legge regionale n. 32/1994 cosi' come modificata ed
integrata dalla legge regionale n. 3/2006.
    Si  precisa  che le istanze di partecipazione pervenute a seguito
della  pubblicazione  dell'avviso  nella Gazzetta Ufficiale n. 60 del
29 luglio 2005 sono da ritenersi nulle.

                 1) Requisiti generali di ammissione

    Per l'ammissione all'avviso e' richiesto il possesso dei seguenti
requisiti:
      Iscrizione all'Albo professionale;
      Anzianita'  di  servizio  di  sette  anni,  di cui cinque nella
disciplina  oggetto  del  concorso  o  in  disciplina equipollente, e
specializzazione  nella  medesima  disciplina  o  in  una  disciplina
equipollente,ovvero  anzianita'  di  servizio  di  dieci  anni  nella
disciplina oggetto del concorso;
      Curriculum  professionale,  datato  e  firmato,  ex  art. 8 del
decreto del Presidente della Repubblica 10 dicembre 1997, n. 484, nel
quale   sia   debitamente   documentata   una   specifica   attivita'
professionale   nella  disciplina  oggetto  del  concorso,  ai  sensi
dell'art. 6 del medesimo decreto.
    Tutti  i requisiti debbono essere posseduti alla data di scadenza
del termine stabilito per la presentazione delle domande.

         2) Domande di ammissione e termine di presentazione

    La domanda di partecipazione all'avviso, redatta in carta libera,
deve  essere  indirizzata al Direttore generale della A.S.L. Napoli 3
via P.M. Vergara Palazzo ex INAM 80027 Frattamaggiore (Napoli) e deve
essere  presentata entro il termine perentorio di giorni trenta dalla
data  di  pubblicazione  del  bando  nella  Gazzetta  Ufficiale della
Repubblica - 4ª serie speciale - «Concorsi ed esami».
    Qualora detto giorno sia festivo il termine e' prorogato al primo
giorno successivo non festivo.
    La domanda si considera prodotta in tempo utile anche se spedita,
entro  il  suddetto  termine  mediante  raccomandata  con  avviso  di
ricevimento.  A  tal  fine  fa  fede  il  timbro  postale  e  la data
dell'Ufficio Postale accettante.
    Nella  domanda  di  ammissione  al  concorso,  redatta secondo lo
schema allegato al presente bando, gli aspiranti devono dichiarare:
      a) la data, il luogo di nascita e la residenza;
      b) il possesso della cittadinanza italiana;
      c) il  Comune  di  iscrizione  nelle  liste elettorali ovvero i
motivi della non iscrizione o cancellazione;
      d) la posizione nei riguardi degli obblighi militari;
      e) le eventuali condanne penali riportate;
      f) il possesso dei requisiti di ammissione;
      g) i  servizi  prestati  presso  pubbliche amministrazioni e la
causa di risoluzione di precedenti rapporti di pubblico impiego;
      h) il  domicilio  presso  cui deve essere fatta ogni necessaria
comunicazione inerente il presente concorso.

             3) Documentazione da allegare alla domanda

    Alla domanda di ammissione al concorso devono essere allegati:
      a) certificazione  attestante il servizio prestato con rapporto
di  impiego.  Nei  certificati  di servizio devono essere indicate le
posizioni  funzionali o le qualifiche attribuite, le discipline nelle
quali  i  servizi  sono  stati  prestati,  nonche' le date iniziali e
terminali dei relativi periodi di attivita';
      b) certificazione  attestante  la tipolologia delle istituzioni
in  cui  sono  allocate  le strutture presso le quali il candidato ha
svolto  la  sua  attivita'  e  la tipologia delle prestazioni erogate
dalle strutture medesime;
      c) certificazione   attestante   la  posizione  funzionale  del
candidato  nelle  strutture  e  le  sue competenze con indicazione di
eventuali specifici ambiti di autonomia professionale con funzioni di
direzione;
      d) certificazione   attestante   la   tipologia  qualitativa  e
quantitativa delle prestazioni effettuate dal candidato;
      e) certificazione attestante eventuali soggiorni di studio o di
addestramento  professionale  per attivita' attinenti alla disciplina
in  rilevanti  strutture  italiane o estere di durate non inferiore a
tre mesi con esclusione dei tirocini obbligatori;
      f) certificazione   attestante  eventuale  attivita'  didattica
presso corsi di studio per il conseguimento di diploma di laurea o di
specializzazione  ovvero presso scuole per la formazione di personale
sanitario con indicazione delle ore annue di insegnamento;
      g) certificazione  attestante  la  eventuale  partecipazione  a
corsi,congressi,convegni, seminari, anche effettuati all'estero;
      h) certificazione  attestante  il conseguimento delle pregresse
idoneita' nazionali,ove possedute;
      i) certificati di specializzazione,ove possedute;
      j) tutte  le  altre  certificazioni  relative  a  titoli  che i
candidati   ritengono   opportuno   presentare   agli  effetti  della
valutazione di merito;
      k) elenco   in   triplice  copia,datato  e  firmato,  in  carta
semplice, dei documenti e titoli presentati.
    I  contenuti  del  curriculum  possono  essere  autocerticati dal
candidato  ai  sensi  della legge 4 gennaio 1968, n. 15, e successive
modificazioni  ed  integrazioni, con esclusione di quelli indicati ai
precedenti punti a), b), c), d) e le pubblicazioni.
    Tutti  i  titoli  debbono essere prodotti in originale o in copia
legale.  Le  pubblicazioni  devono  essere  edite  a  stampa. Qualora
l'interessato  produca  dichiarazioni  sostitutive  di certificazioni
dovra' allegare alla domanda copia del documento di riconoscimento.

                      4) Modalita' di selezione

    L'accertamento  del  possesso  dei  requisiti e' effettuato dalla
Commissione  di  valutazione  tecnica,  di  cui all'art. 15, comma 3,
decreto  legislativo  n.  502/1992  e s.m.i. e dall'art. 36-bis della
legge Regionale n. 32/1994 e s.m.i.
    I  candidati  ammessi  a  sostenere  il  prescritto colloquio con
l'apposita  Commissione  di  valutazione tecnica, costituita ai sensi
dell'art. 36-bis, comma 3, della legge Regionale n. 32/1994 e s.m.i.,
saranno  avvisati  del  luogo  e  della  data  del colloquio mediante
lettera  raccomandata  con avviso di ricevimento, almeno venti giorni
prima  della  data prefissata. E' fatto obbligo di presentarsi muniti
di idoneo documento di riconoscimento.
    Il   colloquio   e'  diretto  alla  valutazione  delle  capacita'
professionali   del   candidato   nella   specifica   disciplina  con
riferimento  anche alle esperienze professionali documentate, nonche'
all'accertamento  delle  capacita'  gestionali,  organizzative  e  di
direzione  del  candidato  stesso  con  riferimento  all'incarico  da
svolgere.
    La  commissione  formula  la graduatoria dei candidati sulla base
dei punteggi attribuiti con la proporzione prevista dall'art. 36-bis,
comma  2  della  legge  regionale  n.  32/94 e s.m.i. e per un totale
massimo di 100 punti, cosi' ripartiti:
      fino a 25 punti per il colloquio;
      fino   a   50   punti  per  i  titoli  attinenti  le  attivita'
professionali e direzionali-organizzative;
      fino  a  25 punti per titoli di studio, attivita' scientifica e
pubblicazioni.

                    5) Conferimento dell'incarico

    Il  conferimento  dell'incarico,  che  avra' durata quinquennale,
viene  effettuata  dal  direttore  generale.  Il rinnovo o il mancato
rinnovo  sono  disposti  con  provvedimento  motivato  del  direttore
generale. Il dirigente e' sottoposto alla verifica annuale effettuata
da  Nucleo  di  valutazione,  alla verifica triennale e quella a fine
incarico  effettuata  dal  Collegio  tecnico,  con  riferimento  agli
obiettivi ed alle risorse attribuite.

                           6) Norme finali

    Per  quanto  non  espressamente  contemplato  nel  presente bando
valgono  le  norme  vigenti  in materia di accesso al secondo livello
dirigenziale  di  cui  al  decreto del Presidente della Repubblica n.
484/1997,  al  decreto  legislativo n. 229/1999 e s.m.i. nonche' alla
legge  Regionale  n.  32/1994 cosi' come integrata e modificata dalla
L.R. 3/2006.
    L'Amministrazione  si  riserva  la  facolta', a suo insindacabile
giudizio,  di  sospendere  o  revocare il presente bando. Garantisce,
altresi',  la  pari  opportunita'  tra uomini e donne, ai sensi della
legge n. 125/1991.
    L'Azienda  e'  autorizzata  al trattamento dei dati personali, ai
sensi   della   legge  n.  675/1996,  per  gli  adempimenti  connessi
all'espletamento della presente procedura concorsuale.
    Per  ulteriori  informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi al
Servizio Gestione risorse umane settore concorsi - dell'A.S.L. Napoli
3 tel 081-8891741/31.
Fac  simile  di  domanda  (  in carta semplice) Al direttore generale
azienda sanitaria locale Napoli 3 c/o Settore procedure concorsuali -
via  P.M.  Vergara  (ex  I.N.A.M.)  -  80027  Frattamaggiore (Napoli)
    Il/La sottoscritt residente in
alla  via  chiede di essere ammess.. all'avviso di selezione pubblica
per  l'attribuzione dell'incarico di direzione di struttura complessa
della categoria professionale dei medici: area n... posti disciplina.
    Il/La sottoscritt... dichiara sotto la propria responsabilita':
      a) di essere cittadin;
      b)  di  essere  iscritt... nelle liste elettorali del comune di
(ovvero  i  motivi  della  non iscrizione o della cancellazione dalle
liste medesime;
      c) di non aver riportato condanne penali ne' avere procedimenti
penali pendenti (ovvero di aver riportato condanne penali per ;
      d) di avere adempiuto agli obblighi di leva;
      e) di essere fisicamente idone... all'impiego;
      f)   di   non   essere   stat..   destituit...  o  dispensat...
dall'impiego  presso  pubblica  amministrazione  per  aver conseguito
l'impiego  stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati
da invalidita' non sanabile;
      g)   di   essere   in   possesso  dei  seguenti  requisiti  per
l'ammissione al concorso: anzianita' di servizio di sette anni,di cui
cinque nella disciplina o disciplina equipollente, e specializzazione
nella  disciplina  o  disciplina  equipollente;  ovvero anzianita' di
servizio di dieci anni nella disciplina;
      g) di autorizzare l'A.S.L. Napoli 3 alla utilizzazione dei dati
personali  per  lo  svolgimento  della  procedura  e per le finalita'
inerenti alla gestione dell'eventuale rapporto di lavoro;
      i) il  domicilio  presso  il  quale  deve essere fatta, ad ogni
effetto,  ogni necessaria comunicazione relativa al presente concorso
e' il seguente:
        cognome nome
indirizzo c.a.p. (codice avviamento postale) citta' .
    Il/La  sottoscritt...  allega  alla  presente  elenco in triplice
copia  dei  documenti  e  dei  titoli  presentati, nonche' curriculum
formativo e professionale.
    Frattamaggiore...............................
                                 Firma ..........................