MINISTERO DELL' INTERNO DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL' AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE

DIARIO

Avviso di conferma relativo allo svolgimento della prova preselettiva
   del  concorso  pubblico,  per  esami, a 115 posti per l'accesso al
   profilo professionale di assistente amministrativo contabile, area
   funzionale  seconda,  posizione  economica  ex  B3,  del ruolo del
   personale  dell'Amministrazione  civile  dell'Interno, indetto con
   decreto ministeriale 26 maggio 2008.
(GU n.74 del 23-9-2008)
   Si  conferma  lo svolgimento della prova preselettiva del concorso
pubblico,   per   esami,   a  115  posti  per  l'accesso  al  profilo
professionale di assistente amministrativo contabile, area funzionale
seconda,   posizione   economica  ex  B3,  del  ruolo  del  personale
dell'Amministrazione   civile   dell'Interno,   indetto  con  decreto
ministeriale  26  maggio  2008,  pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale
della  Repubblica  italiana - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» -
del   30  maggio  2008,  n.  42,  che  si  effettuera'  il  giorno  2
ottobre 2008,  secondo  il calendario e le modalita' pubblicate nella
Gazzetta  Ufficiale  - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 12
settembre 2008.
   I  candidati  che  non  hanno ricevuto comunicazione di esclusione
devono  presentarsi  esclusivamente nelle sedi di esame stabilite nel
suddetto avviso, muniti di un documento di identita' valido ed idoneo
nonche'  della  copia  della  domanda  di  partecipazione al concorso
inviata on-line debitamente firmata.
   I  candidati  sono  convocati secondo l'ordine alfabetico riferito
alla  lettera  iniziale  del  proprio  cognome  e  devono presentarsi
esclusivamente  nella  sede,  nel  giorno  e  nell'ora indicati nella
suddetta Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami».
   Le donne coniugate devono fare riferimento al cognome da nubile.
   I  candidati  i  cui  cognomi  non  dovessero  risultare,  per  un
qualsiasi  motivo,  compresi  in  alcuno  dei  turni  indicati,  sono
comunque  convocati  per  sostenere  la prova preselettiva nel giorno
stabilito  rispettando  il turno corrispondente alla lettera iniziale
del proprio cognome.
   Si  precisa  che nel caso in cui i candidati abbiano trasferito la
propria  residenza  possono sostenere la prova preselettiva presso la
sede  di  esame  corrispondente  alla  regione  nella quale risultano
attualmente residenti.
   Non  e' assolutamente possibile, in alcun modo e per alcun motivo,
la  partecipazione di candidati in giorni diversi da quelli stabiliti
nel predetto calendario.
   Tutti  i  candidati  si  intendono,  comunque, ammessi con riserva
dell'accertamento dell'avvenuta trasmissione on-line della domanda di
partecipazione al concorso.
   La   mancata  esclusione  dall'eventuale  prova  preselettiva  non
costituisce    garanzia    della   regolarita'   della   domanda   di
partecipazione al concorso, ne' sana la eventuale irregolarita' della
domanda  stessa.  L'Amministrazione  procedera'  alla  verifica della
validita'  dei  requisiti  prescritti dopo lo svolgimento della prova
preselettiva  stessa  e  limitatamente  ai  candidati  che  l'avranno
superata.
   L'Amministrazione    puo'   disporre,   in   ogni   momento,   con
provvedimento  motivato,  l'esclusione  dal  concorso per difetto dei
requisiti prescritti dal bando di concorso.
   I  candidati  non possono avvalersi, durante la prova preselettiva
di  codici,  raccolte normative, testi, appunti di qualsiasi natura e
di  strumenti  idonei  alla  memorizzazione  di  informazioni  o alla
trasmissione di dati.
   L'elenco  dei  nominativi  ammessi  a  sostenere  le prove scritte
verra'  reso disponibile nel sito internet del Ministero dell'Interno
(http://dait.interno.it/)  mediante  avviso pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale  della Repubblica Italiana - 4ª serie speciale «Concorsi ed
esami» del 17 ottobre 2008.
   Il  presente  avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti nei
confronti di tutti i candidati.