UNIVERSITA' DI PERUGIA

CONCORSO

Avviso  di  vacanza  per  la copertura, mediante trasferimento, di un
   posto  di  professore  universitario  di  ruolo  di prima  fascia,
   settore   scientifico-disciplinare   L-ANT/06   -  Etruscologia  e
   antichita' italiche.
(GU n.77 del 3-10-2008)
   Ai  sensi e per gli effetti del «Regolamento per i trasferimenti e
mobilita'  interna  dei professori di I e II fascia e dei ricercatori
universitari  ai  sensi  dell'art.13 del decreto legislativo 6 aprile
2006  n.  164»  emanato  con  decreto rettorale n. 1941 del 6 ottobre
2006,  presso  la  facolta'  di  lettere e filosofia dell'Universita'
degli   studi   di   Perugia,   e'  vacante un  posto  di  professore
universitario   di   ruolo   di prima   fascia  da  coprire  mediante
trasferimento per il settore scientifico disciplinare sotto indicato:

                   Facolta' di lettere e filosofia

             Settore scientifico-disciplinare L-ANT/06 -
                 Etruscologia e antichita' italiche

Tipologia di impegno didattico e scientifico.
   Si   richiede  uno  studioso  con  solide  competenze  nell'ambito
dell'Etruscologia   e  delle  Antichita'  italiche  che  investano  i
molteplici  aspetti  della disciplina (storico-culturali, artistici e
artigianali,topografici  e  architettonici, epigrafici), relativi sia
all'ambito  piu'  propriamente  etrusco  che  a  quello  italico, con
particolare  riguardo  all'area centrale della penisola e ai rapporti
tra  etruschi  e  popolazioni  italiche. La conoscenza del territorio
deve  essere  documentata  da pubblicazioni e da esperienze direttive
nel  campo  dello  scavo  archeologico e della ricerca di superficie,
nonche'  della  valorizzazione  delle  emergenze,  anche  tramite  la
collaborazione  con  altre  Istituzioni  ed  Enti territoriali. Viene
inoltre  richiesta un'esperienza didattica universitaria continuativa
nel  settore  scientifico  disciplinare  L-ANT/06  -  Etruscologia  e
antichita' italiche.
   Possono   presentare  domanda  di  trasferimento,  indirizzata  al
preside  della  Facolta'  interessata,  i  professori universitari di
ruolo  di prima  fascia, in servizio nell'Universita' di Perugia o in
altre  Universita'  italiane, inquadrati nello stesso settore oggetto
del  presente  avviso  o  i  professori  ordinari,  in servizio nella
Universita' di Perugia o in altre Universita' italiane, inquadrati in
settore  scientifico  disciplinare diverso da quello indicato purche'
in  ogni  caso in possesso di adeguata qualificazione scientifica nel
settore  di  destinazione.  Nel caso di professori in servizio presso
altre  Universita'  e' condizione per la decorrenza del trasferimento
che  i richiedenti abbiano prestato servizio nella sede universitaria
di provenienza da almeno tre anni accademici, anche se in aspettativa
ai  sensi  dell'art.  13, primo comma, numeri da 1) a 9), del decreto
del  Presidente  della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382; tuttavia la
domanda  potra'  essere  presentata  nel  corso  dell'ultimo  anno di
permanenza  richiesto  per il completamento del periodo in questione.
Ai  fini  della  determinazione del periodo di servizio di cui sopra,
l'eventuale  periodo  assolto  a seguito di chiamata in corso d'anno,
che  abbia  superato  i  sei  mesi  di  durata,  viene computato come
equivalente ad un intero anno accademico di servizio.
   La  domanda  degli  aspiranti,  redatta  in  carta  libera  dovra'
pervenire  al  Preside  della  Facolta'  interessata direttamente o a
mezzo  posta  all'indirizzo  «Preside  della  Facolta'  di  lettere e
filosofia  - Piazza Francesco Morlacchi - 06123 Perugia», entro e non
oltre  venti  giorni, che decorreranno dal giorno successivo a quello
di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del presente avviso.
   Il   mancato  rispetto  del  termine  sopra  indicato  comportera'
l'esclusione del candidato dalla presente procedura di trasferimento.
   Alla   domanda,   nella   quale   dovra'   essere  autocertificato
espressamente  di  essere in regola rispetto all'obbligo del triennio
di  permanenza  di cui all'art. 3, commi 2 e 3, del regolamento sopra
indicato, dovranno essere allegati:
    a)  il  curriculum della propria attivita' scientifica, didattica
datato e firmato;
    b)  l'elenco  dei  titoli  posseduti alla data della domanda, che
l'interessato  ritiene  utili  ai  fini  del  trasferimento, datato e
firmato;
    c)  le  pubblicazioni  ed  i lavori che i candidati intendono far
valere per la valutazione;
    d)  dichiarazione  sostitutiva  di  certificazione  attestante il
servizio,   la  retribuzione  in  godimento  e  la  decorrenza  della
maturazione  della  successiva classe stipendiale, ai sensi dell'art.
47  del  decreto del Presidente della Repubblica del 28 dicembre 2000
n.  445  o,  se il candidato ritiene, relativo certificato rilasciato
dalla  Universita'  di  appartenenza. La presente dichiarazione viene
richiesta  solo ai Professori non in servizio presso l'Universita' di
Perugia;
    e)   fotocopia   di  documento  di  riconoscimento  in  corso  di
validita'.
   Le   pubblicazioni  devono  essere  prodotte  in  originale  o  in
fotocopia  dichiarata  conforme all'originale ai sensi degli articoli
19 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000.
   Ai  fini  della valutazione non verranno presi in considerazione i
titoli  le  pubblicazioni  e i lavori pervenuti dopo il termine utile
per la presentazione delle domande.
   Il  presente  trasferimento  avra'  effetto  a  decorrere  dal  1°
novembre 2008.
   Del  presente  avviso  di  vacanza viene data pubblicita' mediante
pubblicazione  nella  Gazzetta  Ufficiale della Repubblica italiana e
affissione  all'albo  ufficiale  dell'Universita'  e  all'albo  della
Facolta'  interessata  e,  inoltre,  sara'  accessibile  al  seguente
indirizzo  telematico:  http://www.unipg.it/docenti/  selezionando di
seguito  dalla sezione Portali: Docenti - Programmazione e carriere -
Avvisi per trasferimento.
    Perugia, 24 settembre 2008
                                                  Il rettore: Bistoni