UNIVERSITA' DI SIENA

AVVISO

Modifica   della   commissione   giudicatrice   della   procedura  di
   valutazione  comparativa per il reclutamento di un ricercatore per
   il  settore  scientifico  disciplinare IUS/12 - Diritto tributario
   della facolta' di economia «Richard M. Goodwin» - I sessione 2007.
(GU n.99 del 19-12-2008)
(Decreto rettorale n. 109)
                             IL RETTORE
   Viste le leggi sull'istruzione universitaria;
   Vista legge 21 giugno 1995, n. 236, ed in particolare l'art. 9;
   Vista  la  legge  3  luglio  1998,  n.  210,  recante norme per il
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo;
   Vista  la  nota  del  Ministero  dell'universita'  e della ricerca
scientifica   e   tecnologica   del   18   febbraio   1999   relativa
all'attivazione  delle  procedure  per  il  reclutamento  dei docenti
universitari;
   Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000, n.
117,   regolamento   recante  modifiche  al  precedente  decreto  del
Presidente  della  Repubblica  19  ottobre  1998,  n. 390 concernente
modalita'  di  espletamento  delle  procedure per il reclutamento dei
professori universitari di ruolo e dei ricercatori, a norma dell'art.
1 della legge 3 luglio 1998, n. 210;
   Visto  il decreto rettorale n. 587 del 29 giugno 2007 con il quale
e'   stata  bandita,  tra  le  altre,  la  procedura  di  valutazione
comparativa  per  il  reclutamento  di  un ricercatore per il settore
scientifico  disciplinare  IUS/12 - Diritto tributario della facolta'
di economia «Richard M. Goodwin»;
   Visto il decreto rettorale n. 42 del 19 novembre 2007 con il quale
e'  stata  nominata,  tra le altre, la commissione giudicatrice della
sopracitata procedura, nella seguente composizione:
    Alessandro Giovannini, ordinario Siena, membro designato;
    Mario Nussi, associato Udine, membro eletto;
    Annalisa Pace, ricercatore Teramo, membro eletto;
   Visto  il  decreto rettorale n. 620 del 30 luglio 2008, pubblicato
nella  Gazzetta  Ufficiale  n. 64 del 19 agosto 2008, con il quale e'
stata revocata la nomina del prof. Alessandro Giovannini in seno alla
suddetta   commissione,   per  accertata  incompatibilita'  ai  sensi
dell'art.  13  del  decreto  del  Presidente  della Repubblica n. 382
dell'11 luglio 1980 e successive modificazioni e integrazioni;
   Considerato   che   e'  ammissibile  la  sostituzione  del  membro
designato,  a  condizione che la facolta' designi un componente della
stessa  fascia,  rimanendo  in  tal  modo  inalterata la composizione
dell'elettorato;
   Vista la delibera con la quale la facolta' di economia «Richard M.
Goodwin»  nella seduta del 19 novembre 2008 ha designato quale membro
interno,  in  sostituzione  del  prof.  Giovannini,  il  prof.  Marco
Miccinesi,  professore  ordinario  del  medesimo  settore scientifico
disciplinare  presso  la  facolta' di giurisprudenza dell'Universita'
Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
                              Decreta:
   Il   prof.  Marco  Miccinesi,  ordinario  presso  la  facolta'  di
giurisprudenza  dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Milano,
viene nominato membro della commissione giudicatrice per la procedura
di  valutazione comparativa per il reclutamento di un ricercatore per
il  settore  scientifico  disciplinare  IUS/12  - Diritto tributario,
della   facolta'   di   economia   «Richard  M.  Goodwin»  di  questa
Universita', in sostituzione del prof. Alessandro Giovannini.
   La  commissione  risulta  pertanto  costituita nel modo seguente e
l'art. l del decreto rettorale n. 42 del 19 novembre 2007, pubblicato
nella  Gazzetta  Ufficiale  n.  96  del  4 dicembre 2007, viene cosi'
modificato:
    facolta'   di  economia  IUS/12  -  Diritto  tributario  (decreto
rettorale n. 587 del 29 giugno 2007):
     Marco  Miccinesi  -  ordinario  Universita'  cattolica del Sacro
Cuore - membro designato;
     Mario  Nussi  -  associato  Universita'  degli  studi di Udine -
membro eletto;
     Annalisa  Pace - ricercatore Universita' degli studi di Teramo -
membro eletto.
   Il  presente provvedimento sara' trasmesso alla Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana per la pubblicazione.
   Entro  il  termine  perentorio  di  trenta  giorni  dalla  data di
pubblicazione,    i   candidati   possono   presentare   al   rettore
dell'Universita' di Siena, ai sensi dell'art. 9 della citata legge n.
236/1995,  eventuali  istanze di ricusazione dei commissari nominati.
Decorso   tale   termine,   e   comunque  dopo  l'insediamento  della
commissione, non saranno ammesse istanze di ricusazione.