COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI - CENTRO NAZIONALE DI SELEZIONE E RECLUTAMENTO - UFFICIO CONCORSI E CONTENZIOSO

DIARIO

Avviso  relativo  al  calendario,  alla  sede  ed  alle  modalita' di
   svolgimento   della   prova   di   selezione/preliminare  prevista
   dall'articolo 9 del bando di concorso, per titoli ed esami, per il
   reclutamento  di  490  (quattrocentonovanta)  carabinieri in ferma
   quadriennale,  riservato, ai sensi dell'articolo 25, comma 5 della
   legge  23 agosto 2004, n. 226, ai volontari delle forze armate, in
   servizio  o  in  congedo,  che  hanno completato senza demerito la
   ferma  breve  triennale,  pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª
   serie speciale - n. 20, del 13 marzo 2009.
(GU n.31 del 21-4-2009)
   1. La prova di cui all'art. 9 del bando di concorso, per titoli ed
esami,  per il reclutamento di 490 carabinieri in ferma quadriennale,
riservato, ai sensi dell'art. 25, comma 5 della legge 23 agosto 2004,
n.  226,  ai  volontari delle Forze armate, in servizio o in congedo,
che  hanno  completato  senza  demerito  la  ferma  breve  triennale,
pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 20, del
13 marzo 2009, avra':
    valore   di   prova   di   selezione   a  carattere  culturale  e
logico-deduttivo,   pertanto,  il  punteggio  conseguito  da  ciascun
candidato,  espresso  in  centesimi,  concorrera' esclusivamente alla
formazione della graduatoria finale del concorso;
    luogo  presso  il  Centro  Nazionale Selezione e Reclutamento del
Comando  Generale dell'Arma dei Carabinieri, viale Tor di Quinto 153,
Roma  (raggiungibile, dalla fermata "Ottaviano" della Metropolitana -
Linea  A,  con  la  linea  Bus ATAC n.32), nei giorni e con orario di
inizio appresso indicati:
     13  maggio  2009,  ore  10,45  per  i  candidati  la cui lettera
iniziale del cognome sia compresa tra le lettere:
      «A» e «E»;
      «H» e «L»;
     14  maggio  2009,  ore  10.45  per  i  candidati  la cui lettera
iniziale del cognome sia compresa tra le lettere:
      «F» e «G»;
      «M»   e   «Z»  e  per  quelli  in  possesso  dell'attestato  di
bilinguismo che concorrono per la riserva di posti di cui all'art. 1,
punto 2, del bando di concorso ed hanno chiesto di sostenere la prova
in lingua tedesca;
   I concorrenti che non abbiano ricevuto comunicazione di esclusione
dal  concorso  sono  tenuti  a  presentarsi  nei  giorni e nella sede
suindicati  dalle  ore  8,30  alle ore 10,45. In ogni caso, a partire
dalle ore 10,45 non sara' piu' consentito l'accesso all'interno della
caserma Salvo d'Acquisto, struttura ove verra' effettuata la prova.
   Restano   confermate   le   disposizioni  circa  le  modalita'  di
svolgimento  della  prova  indicate  nel citato art. 9, comma 1 , del
bando di concorso.
   Ai  candidati  non  sara' consentito di entrare nella sede d'esame
portando al seguito borse, borselli, zaini e bagagli vari.
   La  zona  di Tor di Quinto, ad alta concentrazione di traffico, e'
priva  di  parcheggi  e  di  aree di sosta per le persone, per cui e'
sconsigliato  di  raggiungerla con vetture private e con familiari al
seguito.
   Eventuali  modifiche  del  calendario e della sede d'esame saranno
rese note con avviso che verra' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale -
4ª  serie  speciale  - del 5 maggio 2009, consultabile anche sui siti
www.carabinieri.it.  Detta  pubblicazione  avra' valore di notifica a
tutti gli effetti e per tutti i concorrenti.
   2.  L'esito della prova di selezione, il calendario e le modalita'
di  svolgimento  delle prove di efficienza fisica, degli accertamenti
sanitari  ed  attitudinali saranno resi disponibili, a partire dal 19
maggio  2009,  nel  sito web «www.carabinieri.it» e presso il Comando
generale  dell'Arma  dei  carabinieri - V Reparto - Ufficio relazioni
con il pubblico - piazza Bligny n. 2 - 00197 Roma - tel. 06/80982935.
Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 22 maggio 2009
sara'  data  conferma  dell'avvenuta  pubblicazione  dell'esito della
prova  di  selezione, del calendario e delle modalita' di svolgimento
delle  prove  di  efficienza  fisica,  degli accertamenti sanitari ed
attitudinali.
   La pubblicazione del presente avviso ha valore di notifica a tutti
gli effetti e per tutti i concorrenti.