CONSIGLIO DI STATO

DECRETO 12 febbraio 2013 

Determinazione  dell'elezione  dei  componenti   del   Consiglio   di
Presidenza della Giustizia amministrativa. (13A01439) 
(GU n.43 del 20-2-2013)
 
 
 
                            IL PRESIDENTE 
 
  Vista la legge 27 aprile 1982, n. 186,  recante  ordinamento  della
giurisdizione  amministrativa  e  del  personale  di  segreteria   ed
ausiliario del Consiglio di  Stato  e  dei  Tribunali  Amministrativi
Regionali; 
  Vista la legge 21 luglio 2000,  n.  205,  recante  disposizioni  in
materia di giustizia amministrativa; 
  Visto il  decreto  legislativo  7  febbraio  2006,  n.  62  recante
modifica della disciplina concernente  l'elezione  del  Consiglio  di
presidenza della Corte dei conti e del Consiglio di presidenza  della
Giustizia amministrativa; 
  Visto il decreto del Presidente della Repubblica in data  5  maggio
2009 con il quale e' stato  costituito  il  Consiglio  di  Presidenza
della Giustizia amministrativa insediatosi in data 21 maggio 2009; 
  Considerato  che,  in  relazione   alla   scadenza   del   compiuto
quadriennio dell'attuale  Consiglio  di  Presidenza  della  Giustizia
Amministrativa,  e'  necessario  provvedere  all'elezione  dei  nuovi
componenti elettivi del medesimo; 
 
                              Decreta: 
 
  l'elezione dei componenti  elettivi  del  Consiglio  di  Presidenza
della Giustizia amministrativa avra' luogo in Roma presso la sede del
Consiglio di Stato - Piazza Capo di Ferro n. 13 - il giorno 14 aprile
2013, con inizio alle ore 9,00 e termine alle ore 21,00; 
  il termine, entro il quale i magistrati che  vi  abbiano  interesse
possono comunicare la propria candidatura  all'Ufficio  Elettorale  -
Consiglio di Stato, Piazza Capo di Ferro n. 13 -  e'  fissato  al  14
marzo 2013. 
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana. 
    Roma, 12 febbraio 2013 
 
                                            Il Presidente: Giovannini