MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

COMUNICATO

Estensione dell'autorizzazione all'Organismo «ICIM S.p.a.», in  Sesto
san  Giovanni  ad  effettuare  la  valutazione  di  conformita'  alla
direttiva 89/106/CEE per taluni prodotti da costruzione. (13A06176) 
(GU n.167 del 18-7-2013)
 
 
    Con  decreto  del  13  giugno  2013  della   Direzione   Generale
M.C.C.V.N.T, l'Organismo ICIM spa - P.zza Don E. Mapelli  75  - 20099
Sesto san Giovanni (MI) - gia' Organismo notificato alla  Commissione
europea, e' autorizzato ad estendere la  valutazione  di  conformita'
alla direttiva 89/106/CEE quale organismo di certificazione  e  prova
dei prodotti da costruzione per la  norma  di  seguito  riportate  EN
1090-1-2-3. Le norme oggetto della richiesta non sono interessate dai
requisiti di cui all'art. 9 , punti 3 e 4 del decreto del  Presidente
della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246. La valutazione e' effettuata
alle  condizioni  prescritte  nella   autorizzazione   e   nel   D.M.
09/05/2003, n. 156 del Ministero attivita' produttive. 
    L'autorizzazione decorre dalla data del decreto di estensione, e'
notificata alla Commissione europea ed e' efficace dalla notifica  al
soggetto che ne e' destinatario. L'autorizzazione e' valida fino alla
data di entrata in vigore delle pertinenti disposizioni attuative del
Regolamento UE n. 305/2011 e comunque non oltre sette anni.