UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO DI TRIESTE

COMUNICATO

Ripristino di cognome in forma originaria (14A00998) 
(GU n.40 del 18-2-2014)
 
 
    Su domanda del signor  Alfredo  Angeli,  intesa  ad  ottenere  il
ripristino del cognome nella forma originaria di  «Engel»,  e'  stato
revocato, ai sensi della legge n. 114/91, con decreto prefettizio  n.
1.13/2-0003454 di data 28 gennaio 2014,  limitatamente  agli  effetti
prodotti nei suoi confronti, il decreto emesso in data 19 maggio 1930
n. 11419/31718 del Prefetto di Trieste, con il quale il  cognome  del
signor Enrico Engel, nato l'1 giugno 1882 a Gorizia era stato ridotto
nella forma italiana di «Angeli», con  estensione  ai  figli  Enrico,
Luce e Anna. 
    Per l'effetto, il cognome del signor Alfredo  Angeli,  figlio  di
Enrico, nato il 27 gennaio 1943 a Monfalcone (GO), ivi  residente  in
via Roma n. 45 e' ripristinato nella  forma  originaria  di  «Engel»,
come posseduto dalla famiglia prima dell'emanazione  del  sopracitato
decreto.