MINISTERO DELLA SALUTE

COMUNICATO

Modifica  dell'autorizzazione   all'immissione   in   commercio   del
medicinale  per  uso  veterinario  «Prolongal  200  mg/ml»  Soluzione
iniettabile per suini. (15A03484) 
(GU n.109 del 13-5-2015)
 
            Estratto del decreto n. 55 del 10 aprile 2015 
 
    La titolarita' dell'autorizzazione  all'immissione  in  commercio
del medicinale veterinario sottoindicato fino  ad  ora  registrata  a
nome della societa' Serumwerk  Bernburg  AG  con  sede  in  Hallesche
Landstr. 105 b - 6406 Bernburg - Germania. 
    PROLONGAL  200  mg/ml  Soluzione  iniettabile  per  suini,  nelle
confezioni: 
      scatola di cartone con 1 flacone in vetro da 100 ml - A.I.C. n.
104599016; 
      scatola di cartone con 10 flaconi in vetro da 100 ml  -  A.I.C.
n. 104599028; 
      scatola di cartone con 10 flaconi in LDPE da 100 ml - A.I.C. n.
104599042. 
    Flacone in LDPE da 100 ml - A.I.C. n. 104599030. 
    E' ora trasferita alla societa' Bayer S.p.A. con  sede  in  Viale
Certosa, 130 - 20156 Milano, Cod. Fisc. 05849130157. 
    La produzione ed il  rilascio  dei  lotti  continuano  ad  essere
effettuati come in precedenza autorizzato. 
    Il medicinale veterinario suddetto resta autorizzato nello  stato
di fatto e di diritto in cui si trova. 
    I lotti gia' prodotti possono essere commercializzati  fino  alla
scadenza indicata in etichetta. 
    Il presente estratto sara' pubblicato  nella  Gazzetta  Ufficiale
della  Repubblica  italiana,  mentre  il   relativo   decreto   sara'
notificato alla societa' interessata.