MINISTERO DELLA SALUTE

COMUNICATO

Modifica  dell'autorizzazione   all'immissione   in   commercio   del
medicinale per uso veterinario ad  uso  immunologico  «Bio  Cholera».
(18A04824) 
(GU n.166 del 19-7-2018)
 
          Estratto provvedimento n. 446 del 20 giugno 2018 
 
    Medicinale veterinario ad uso immunologico BIO CHOLERA. 
    Confezioni: tutte (A.I.C. n. 100175). 
    Titolare A.I.C.: Merial Italia  S.p.a.  via  Vittor  Pisani  16 -
20124 Milano. 
    Oggetto del provvedimento: 
      raggruppamento variazioni tipo IA/IAIN : 
        1 tipo IAIN n. A.1 - modifiche  del  nome  e/o  del  titolare
dell'autorizzazione all'immissione in commercio; 
        1 tipo IAIN n. A.5 - modifica del nome e/o dell'indirizzo del
fabbricante/importatore del prodotto finito (compresi il rilascio dei
lotti e i siti di controllo della qualita'); 
        a) Attivita'  per  le  quali  il  fabbricante/importatore  e'
responsabile, compresi il rilascio dei lotti. 
    Si autorizza per il medicinale veterinario indicato  in  oggetto,
le seguenti modifiche: 
      modifica   del   nome    del    titolare    dell'autorizzazione
all'immissione in commercio da: 
        Merial Italia S.p.a. via Vittor Pisani 16 - 20124 Milano; 
      a: 
        Boehringer  Ingelheim  Animal  Health   Italia   S.p.A.   via
Lorenzini, 8 - 20139 Milano; 
      modifica del nome del fabbricante del prodotto finito (tutte le
fasi incluso il rilascio dei lotti) da: 
        Merial Italia S.p.a. via Baviera, 9 - 35027 Noventa  Padovana
(PD); 
      a: 
        Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.a. via Baviera,
9 - 35027 Noventa Padovana (PD). 
    Per effetto delle suddette variazioni, gli stampati devono essere
modificati nei punti pertinenti. 
    Gli stampati dei nuovi lotti del medicinale non ancora rilasciati
devono essere aggiornati con le suddette modifiche entro e non  oltre
sei mesi dalla data di pubblicazione nella Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana. 
    Il presente estratto sara' pubblicato  nella  Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana, mentre il  relativo  provvedimento  verra'
notificato all'impresa interessata.