COMUNE DI SANREMO

CONCORSO

Concorso pubblico, per  esami,  per  la  copertura  di  un  posto  di
  istruttore direttivo/specialista dell'area di vigilanza,  categoria
  D. 
(GU n.1 del 4-1-2019)
 
    E' indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura  di  un
posto in profilo di  istruttore  direttivo/specialista  dell'area  di
vigilanza, categoria D, posizione economica D1, del nuovo ordinamento
professionale. 
    Requisiti: 
      a) eta' non inferiore ad anni  18  e  non  superiore  a  quella
prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; 
      b) cittadinanza italiana.  Sono  equiparati  ai  cittadini  gli
italiani non appartenenti alla Repubblica; 
      c) titolo di studio per l'accesso al concorso: 
        1- laurea triennale (L) nelle seguenti  classi  di  laurea  o
equiparate: 
        L- 14 - Scienze dei servizi giuridici; 
        L- 18 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale; 
        L- 33 - Scienze economiche; 
        L- 36 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali: 
    oppure 
        2 - diploma di laurea (DL) vecchio ordinamento: 
        in giurisprudenza o 
        in economia e commercio o 
        in scienze politiche 
        o titoli equipollenti per legge 
    oppure 
        3 -  laurea  specialistica  (LS)  o  laurea  magistrale  (LM)
equiparate ai diplomi di laurea (DL) vecchio ordinamento indicati  al
punto 2, secondo le  tabelle  di  equiparazione  di  cui  al  decreto
interministeriale 9 luglio 2009 («equiparazione tra lauree di vecchio
ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali»); 
      d) possesso della patente di guida di categoria A conseguita da
almeno due anni (il possesso della patente di guida di sottocategoria
A1 non soddisfa il requisito) e della patente di categoria B o  della
sola patente di guida di categoria B se rilasciata  anteriormente  al
26 aprile 1988; 
      e) godimento dei diritti civili e politici, 
      f) non essere a conoscenza di procedimenti penali  in  corso  e
non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non  colposo  o
non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; 
      g) non essere stato espulso dalle  Forze  armate  o  dai  Corpi
militarmente  organizzati  o  destituito  dai   pubblici   uffici   o
licenziato per  giusta  causa  o  giustificato  motivo  dal  pubblico
impiego; 
      h) non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla  legge
n. 68/1999; 
      i) non essere stati ammessi al servizio militare sostitutivo in
qualita'  di  «obiettori  di  coscienza»  o,  in  alternativa,   aver
rinunciato allo «status» di obiettore ai sensi dell'art.  636,  comma
3, decreto legislativo  15  marzo  2010,  n.  66,  mediante  apposita
richiesta  di  rinuncia  presentata  all'Ufficio  nazionale  per   il
servizio civile; 
      l) non avere impedimenti per scelte personali che  escludano  o
limitino il porto e l'uso delle armi; 
      m)  essere  in  possesso  dell'idoneita'  fisica   a   svolgere
incondizionatamente le mansioni proprie del posto  da  ricoprire,  in
particolare la normalita' del senso cromatico, luminoso e  del  campo
visivo nonche' la percezione della  voce  sussurrata  a  6  metri  da
ciascun orecchio. 
    Il vincitore  sara'  sottoposto  ad  accertamento  dell'idoneita'
psico-fisica alle mansioni specifiche del posto messo a  concorso  da
parte del medico competente. 
    Scadenza del bando: trentesimo giorno dalla data di pubblicazione
del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. 
    Il  bando  integrale  con  l'indicazione  dei  requisiti,   delle
modalita' di partecipazione al concorso e lo schema/modulo di domanda
sono disponibili:  nel  sito  internet  http://www.comunedisanremo.it
nella sezione Amministrazione trasparente, al link bandi di  concorso
- concorsi attivi. Per chiarimenti gli aspiranti potranno  rivolgersi
al Settore risorse umane (tel. 0184/580245), corso Cavallotti n.  59,
Sanremo.